CGIL: GIULIANOVA PATRIMONIO, VERGOGNA

19 settembre 2015 14:100 commentiViews: 18

 

 Riceviamo e pubblichiamo

 

Nei giorni scorsi Giulianova Patrimonio ha licenziato un lavoratore, assunto come invalido, per superamento del periodo di comporto.

 

Il dipendente in questione ha subito piu’ infarti nel passato dovuti anche per la tipologia di lavoro a cui veniva adibito.

 

Com’è possibile che una partecipata al 100% del Comune di Giulianova abbia questo comportamento nei confronti di un lavoratore che con riconoscimento unanime si è sempre comportato in modo esemplare ?

 

         Il sindaco di questa città è ha conoscenza che Giulianova Patrimonio ha questi comportamenti?

 

         Cosa intende fare affinchè la giustizia abbia il sopravvento sulla sopraffazione ?

 

 Un solo aggettivo può essere usato per questa cosa: vergognatevi

 

         La CGIL ha impugnato il licenziamento e se Giulianova Patrimonio non tornerà indietro sulla sua decisione daremo mandato ai nostri avvocati di intraprendere un’azione legale, nei confronti dell’azienda, affinchè i diritti del lavoratore vengano rispettati.

 

Teramo li 19/09/2015                                                            il segretario prov.le

( Amedeo Marcattili )

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi