Arte Laguna, si aprono le iscrizioni alla decima edizione, 16 le collaborazioni internazionali

3 settembre 2015 22:190 commentiViews: 13
SI APRONO LE ISCRIZIONI AL 10° PREMIO ARTE LAGUNA
Moltissime le collaborazioni internazionali per celebrare il decimo anno

^ Cliccare sopra le foto per il download
A dieci anni dalla sua nascita il Premio Arte Laguna apre una nuova stagione di iscrizioni ricca di 16 partnership internazionali tra cui figurano aziende importanti come Swatch, Thetis SpA, Riva 1920 e note Fondazioni per l’arte come Berengo e Fonderia Battaglia.

Valorizzare l’arte contemporanea e offrire opportunità di crescita professionale per gli artisti sono i principi fondanti del concorso.
Il Premio continua a coniugare le proprie origini veneziane, dove ha luogo la mostra finale che raccoglie 120 opere, con uno sguardo oltre i confini nazionali realizzando connessioni con Taipei, Barcellona, Shanghai, Pechino, San Pietroburgo, Parigi e molte altre città.

Al concorso possono partecipare artisti da tutto il mondo senza alcuna limitazione o tema da rispettare, l’obiettivo è quello di raccogliere le molteplici forme espressive dell’arte contemporanea negli ambiti di pittura, fotografia, scultura, video arte, performance, arte digitale e dalla scorsa edizione anche arte ambientale, una nuova sezione ideata in collaborazione con l’azienda d’ingegneria veneziana Thetis SpA. Una novità, quest’ultima, che rende assolutamente unico il concorso nel panorama nazionale ed europeo.

Le opere saranno valutate e selezionate da una giuria di esperti internazionali composta da direttori di fondazioni e musei, curatori indipendenti, critici d’arte, e presieduta da Igor Zanti, curatore del Premio e direttore di IED Venezia. I giurati individueranno anche i 6 vincitori assoluti che si aggiudicheranno un premio in denaro di 7mila euro ciascuno
In giuria: Miguel Amado (Portogallo, Curatore senior al Middlesbrough Institute of Modern Art in Inghilterra);Anna Bernardini (Italia, Direttore artistico della Collezione Panza); Barbara Boninsegna (Italia, Direttore artistico di Centrale Fies – ambienti per la produzione di performing art di Trento); Denis Curti (Italia, Direttore artistico della Casa dei Tre Oci di Venezia e del Festival di Fotografia di Capri); Enrico Fontanari (Italia, Urbanista, Docente di Progettazione urbanistica e del paesaggio presso l’Università IUAV di Venezia); Suad Garayeva (Azerbaigian, Direttore curatoriale delle mostre e della collezione permanente di YARAT – spazio per le arti contemporanee); Vasili Tsereteli (Russia, Direttore esecutivo del MMOMA – Moscow Museum of Modern Art); Sabrina Van der Ley (Norvegia, Direttore del dipartimento di arte contemporanea al Nasjonalmuseet di Oslo); Simone Verde (Italia, Storico dell’arte responsabile ricerca scientifica e pubblicazioni dell’agenzia francese France-Muséums, incaricata della creazione del Louvre di Abu Dhabi); Bettina von Dziembowski(Germania, Direttore della Fondazione Springhornhof & Art Association di Neuenkirchen).

La mostra dei finalisti si terrà a Marzo 2016 nei prestigiosi spazi dell’Arsenale di Venezia, che faranno da cornice alla collettiva principale e, presso il Telecom Italia Future Centre, che ospiterà la selezione dedicata al digitale, all’espressione dell’arte attraverso le nuove tecnologie.

Le opportunità per gli artisti:

COLLABORAZIONI CON LE AZIENDE
Punto di forza ed elemento distintivo del concorso sono i premi “Business for Art” realizzati in collaborazione con le eccellenze del Made in Italy che vedono l’ingresso di Deglupta, azienda del veneziano che crea accessori di pelletteria dipinti dagli artisti e la riconferma per il terzo anno di Riva 1920, storica azienda di mobili con sede a Cantù, che riutilizza le “briccole” veneziane per realizzare nuovi mobili o oggetti di design.

RESIDENZE D’ARTE
Sette programmi di residenza presso fondazioni o centri per l’arte: The Swatch Art Peace Hotel a Shanghai, Basu Foundation for the Arts a Calcutta, Espronceda a Barcellona, Taipei Artist Village, Serigrafia Artistica Fallani di Venezia, Fondazione Berengo di Murano, Fonderia Artistica Battaglia a Milano.


ARTIST IN GALLERY

Realizzazione di 4 mostre personali comprensive di allestimento, spese di trasporto, pubblicazione del catalogo digitale presso: Gaia Gallery, Istanbul, Galerie Isabelle Lesmeister, Ratisbona, Galeria Fernando Santos, Porto, ART re.FLEX Gallery, San Pietroburgo.


FESTIVAL E MOSTRE COLLETTIVE

Selezione di 12 artisti per la partecipazione ad eventi collettivi in Slovenia presso il Festival Art Stays, a Pechino con gli eventi organizzati da Art Nova 100 e a Venezia con l’Esposizione Internazionale di Sculture e Installazioni – Open.

Le candidature dovranno pervenire entro il 18 novembre 2015 utilizzando i link presenti sulla paginaISCRIZIONE

Maggiori informazioni e bando di concorso sono disponibili su www.premioartelaguna.it

#artelagunaprize #premioartelaguna

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi