A 15 ANNI DALLA TRAGEDIA DEL LAVORO DIMENTICATA.

29 Settembre 2015 18:530 commentiViews: 9

Associazione storico- culturale “Ambasciatori della fame”

Pescara, 29 settembre 2015

A 15 ANNI DALLA TRAGEDIA DEL LAVORO DIMENTICATA.

Ricordiamo Enzo Pica e Domenico Iacovella che il 29 settembre del 2000 trovarono la morte nel cuore di Pescara sulla “trincea del lavoro”. Va ricordato che , considerando il rapporto fra popolazione lavorativa e il rischio di mortalità, la nostra Regione, purtroppo, si trova ad essere tra quelle che vantano il triste primato di morti ed infortuni sul lavoro. 

 

Il 29 settembre del 2000 a Pescara si verificò una tragedia del Lavoro che doveva servire da simbolo e da monito per chiunque avesse a cuore la sicurezza dei lavoratori. Invece da allora solo vergognosa dimenticanza. Ma cosa accadde quel giorno ? Durante la costruzione del palazzo destinato all’APTR Regionale due operai Enzo Pica e Domenico Iacovella a causa del cedimento di una impalcatura precipitarono al suolo dopo un volo di 15 metri. Enzo Pica di Chieti, morì sul colpo e , purtroppo, stessa sorte toccò alcuni giorni dopo al  suo collega Domenico Iacovella di 58 di Guardiagrele. La città di Pescara colpita al cuore reagì con indignazione e sembrò per un momento che la battaglia per la “sicurezza nei luoghi di lavoro” potesse essere  la battaglia di tutti. Ma così non fu. Crediamo sia giunta l’ora di restituire a quei lavoratori almeno la giusta dignità del ricordo. Per parte nostra chiediamo alla Città di Pescara, alla Provincia e soprattutto la Regione Abruzzo di sentire forte il dovere di porre fine a questa triste dimenticanza invitandoli,  al tempo stesso, ad incentivare ogni azione utile al raggiungimento  “DELLA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO”.     

 

Geremia Mancini – Presidente onorario “Ambasciatori della fame”

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi