USA. Gli italiani amano i loro Marò detenuti in India?

11 agosto 2015 16:290 commentiViews: 34

Tra poco – si spera – avremo la decisione pro o contro i due maro’ italiani,Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, che per tre anni e mezzo hanno atteso una decisione della Corte dell’India dopo essere stati arrestati

per avere “assassinato due pescatori indiani”,secondo l’accusa di New Dehli. Non credo sia necessario descrivere l’intera faccendo giacche’ sono convinto che gli italiani hanno seguito il caso passo passo.
Ora ad Amburgo un Tribunale internazionale sta ascoltando i rapporti italiano ed indiano per arrivare a una decisione in tempo rapido.Trattasi dell’Itlos,tribunale internazionale del diritto del mare.La decisione di Amburgo non potra’ essere contestata dalle due nazioni.Ma,cari lettori,questa potrebbe essere la vera “bomba” del caso:la decisione finale spettera’ al tribunale penale de L’Aja,che dara’    il verdetto finale entro due anni…
“Assassini” dicono gli avvocati indiani. “Esclusiva competenza giuridica del nostro Paese” la risposta dell’Italia.
Sono scattati i pronostici, le previsioni degli italiani che vivono negli Stati Uniti.
E in Italia?Non abbiamo notato molto “calore” dei nostri cittadini verso l’intera vicenda.
E i giuliesi? Cosa prevedono i giuliesi? Lo chiedo ai lettori di Giulianova news.Fateci sentire il  vostro parere,commento o pronostico.Non ho il
minimo dubbio che vi tirerete indietro.
Benny Manocchia
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi