STATO DI AGITAZIONE DELLA POLIZIA LOCALE AL COMUNE DI TORTORETO – ACCORDO RAGGIUNTO

4 agosto 2015 23:410 commentiViews: 7

 

 

 

Dopo un incontro tenutosi presso la Prefettura di Teramo e due incontri con la Giunta comunale, finalmente si sono chiarite le rispettive posizioni, da un lato quelle della Polizia Locale e, dall’altro, quelle dell’Amministrazione. E’ stato infatti  siglato un soddisfacente accordo per ambo le parti relativamente alle richieste che questa Federazione aveva inoltrato al Sindaco di Tortoreto in nome e per conto degli Agenti.

Tra i vari punti dell’intesa,  i più qualificanti riguardano la tutela della salute e della sicurezza degli operatori della Polizia Locale mediante la fornitura agli stessi  di dispositivi di protezione individuale e di strumenti di autodifesa. Nel contempo i Vigili Urbani garantiranno un turno aggiuntivo notturno anche alla luce delle numerose manifestazioni programmate dall’Amministrazione per il mese di Agosto. Il tutto a vantaggio dei sevizi all’utenza.

Cautelativamente, lo stato di agitazione proseguirà, senza la previsione di azioni sindacali, fino alla esecuzione di almeno una parte dell’accordo che dovrebbe avvenire in tempi molto brevi così come previsto dall’accordo stesso.

Si coglie l’occasione per rivolgere, anche a nome dell’Amministrazione, un ringraziamento al Viceprefetto Vicario, dr.ssa D’Agostino e all’Ufficio di Gabinetto della Prefettura per la disponibilità e l’aiuto fornito alla soluzione della controversia.

 

 

Teramo, 4 agosto 2015

 

Il Segretario Generale

(Andrea Salvi)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi