SPOLTORE ENSEMBLE 2015 INCORONATO RE DEI FESTIVAL DAL 13 AL 21 AGOSTO. LA CITTA’ DIVENTA PALCOSCENICO CON TANTE NOVITA’

1 Agosto 2015 12:290 commentiViews: 9

 

ED UN CARTELLONE D’ECCELLENZA

 

 

Si è tenuta questa mattina alla presenza del Presidente della Provincia di PescaraAntonio Di Marco, del  Sindaco di Spoltore Luciano Di Lorito, della consigliera con delega alla cultura del comune di SpoltoreFrancesca Sborgia e del direttore artisticoFausto Costantini,  la conferenza stampa per la presentazione della 33esima edizione del festival Spoltore Ensemble che dal 13 al 21 agosto renderà Spoltore una città palcoscenico. La Kermesse, con uno straordinario cartellone, conferma la sua vocazione culturale e raffinata e si prepara ad accogliere migliaia di spettatori nei punti cardine della città.

 

 

“Siamo orgogliosi che Spoltore riesca a mantenere vivo il valore culturale anche in un momento di crisi economica nazionale”, ha spiegato il Sindaco Luciano Di Lorito. “Tanti i tagli che arrivano dal Governo centrale, ma io credo che la cultura non possa essere messa da parte. Lo Spoltore Ensemble è un elemento cardine della nostra della nostra città e quest’anno, nonostante un ridottissimo budget rispetto al festival di molti anni fa, riusciamo ad offrire alla cittadinanza e all’intera Regione un prodotto di alta qualità. Un ringraziamento speciale va al direttore artistico Fausto Costantini, che con passione a grande professionalità ci propone un cartellone vario e all’altezza di una manifestazione prestigiosa, quale appunto è l’Ensemble”.

 

L’edizione 2015, pensata dal Direttore Artistico Fausto Costantini, è, infatti, ricca di novità. Una nuova veste grafica, creata dalla designer Grazia Tuia, che incorona Spoltore Ensemble Re dei Festival grazie alle straordinarie performance che saranno presentate in anteprima nazionale proprio nella città abruzzese. Infatti, si aggiungono ai fortunati spettacoli in piazza D’Albenzio e Largo San Giovanni, alcune esibizioni artistiche che trasformeranno la città in un enorme palcoscenico pulsante.

 

“Abbiamo una visione di quello che questo Festival è e diventerà” ha commentato Fausto Costantini “il cartellone è uno dei migliori della regione. Abbiamo portato alcune anteprime nazionali come quella di Giuliana De Sio, mentre altre sono tutte anteprime regionali, mai viste in Abruzzo”.

 

Il Festival avrà ufficialmente inizio il 15 agosto ed intratterrà il pubblico fino alla sera di venerdì 21. Due anteprime sono previste il 13 e 14 agosto rispettivamente a Santa Teresa e Villa Raspa. Sì, perché l’Ensemble diventa più grande, alzando il sipario anche su queste due importanti frazioni, con spettacoli sensazionali.

 

Il 13 agostoGli effervescenti Naturali, gli speaker spalla di Fiorello su RadioDue, che arrivano nella città abruzzese reduci da un tour di grande successo in tutta Italia con lo spettacolo “Ma siete Veramente Fratelli”. Risate e divertimento per una serata che conquisterà Santa Teresa e non solo.

 

Il 14 agosto la musica sarà protagonista a Villa Raspa con i ragazzi della Scuola di Popular Music e Jazz del Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara. Un “ensemble” di note che creerà un’atmosfera magica per gli amanti del genere.

 

Il Festival presenterà in esclusiva delle anteprime nazionali come lo spettacolo Luna, con Barbara Bovoli, che per la prima volta sarà presentato in 3 puntate divise per tre giorni: sarà in scena il 15,16 e 17 agosto in piazza D’Albenzio (ingresso gratuito) dalle ore 20. Una rappresentazione raccontata in tre serate, una sperimentazione unica in Italia che vedrà il suo esordio proprio nella città abruzzese.

Un’altra prima italiana sarà Il Volantino Culturale, una performance unica che attraverso i libri romperà il muro tra lettore e scrittore con uno “strappo” alle convenzioni che rimarrà per sempre nel cuore dello spettatore.

 

 

 

 

 

 

DAL 16 AL 21 AGOSTO IL BELVEDERE DEI BAMBINI: SEMINARI DI GIOCOLERIA

E TANTO DIVERTIMENTO

 

 

Il Belvedere di Spoltore in via dietro le mura, sarà il palco naturale di uno spazio tutto riservato ai bimbi ed alle famiglie. Dal 16 al 21 Agosto, infatti, la terrazza di Spoltore sarà allestita con uno spazio dedicato al gioco ed allo spettacolo. Si alterneranno momenti didattici, dove i bimbi potranno imparare divertendosi con Giochi collettivi e Seminari di Giocoleria. I bimbi saranno allietati da I Colombaioni e il Teatro di Didy e Carlotta. Lo spazio sarà aperto dalle ore 18.00 alle 23.00. Nell’area distribuzione a pagamento di pop corn e zucchero filato. Alcune sere i protagonisti dello spettacolo di Largo San Giovanni andranno a sorpresa dai bambini per raccontare ai piccoli la loro favola preferita.

 

 

INTERVISTE ED INCONTRI

 

 

Ogni sera Piazza D’Albenzio si trasformerà in un salotto. Dalle ore 20 la padrona di casa sarà Barbara Bovoli che intervisterà personaggi del mondo dello spettacolo, dell’associazionismo e della cultura per un incontro piacevole in attesa delle grandi serate del Festival. Saranno ospiti della Bovoli anche alcuni personaggi che con le loro attività ed esperienze, possono raccontare il territorio abruzzese con gli occhi di chi lo vive da sempre.

 

 

PROGRAMMA SPOLTORE ENSEMBLE AGOSTO 2015

 

 

15 agostoore 20 Piazza D’Albenzio prima puntata di Luna con Barbara Bovoli (ingresso gratuito). Il viaggio della speranza di una ragazza albanese che parte verso un’Italia conosciuta attraverso l’unico canale televisivo visibile da casa sua. La voce di questa donna che osserva dalla luna e racconta il BelPaese, dove è arrivata fortunosamente, su una carretta del mare.

Il 15 agosto alle ore 21,30 il sipario di Largo San Giovanni si alza sul Musical Forza Venite Gente”, con Michele Paulicelli. Una rappresentazione che rapisce lo spettatore dall’inizio alla fine, raccontando la vita di San Francesco con uno spettacolo in musica che ha riscosso un enorme consenso di pubblico e critica in ogni angolo del Paese. Biglietto intero 15 €

 

Domenica 16 agosto Piazza D’Albenzio ore 20 seconda puntata di Luna con Barbara Bovoli (ingresso gratuito).

A seguire Largo San Giovanni alle ore 21,30 sarà la cornice dello spettacolo di Francesca Reggiani sarà protagonista de “Il Futuro di una volta”, un’esilarante rappresentazione per ridere sulle paure del futuro. Dalle nuove tecnologie che dovevano alleggerirci l’esistenza e invece ci alleggeriscono il portafoglio, al sesso perverso a tutti costi che dovrebbe renderci liberi invece ci illude soltanto. Biglietto intero 15 €

La nottata del 16 agosto continua a Piazza D’Albenzio alle ore 22.45 con il comico Nino Taranto in “La Mia Donna è Differente”. In questo esilarante e realistico monologo di circa un’ora, Nino ha trovato la chiave di volta per spiegare il mondo delle donne, i loro dubbi, le perplessità, il loro coraggio e le loro paure recondite. Uno spettacolo tutto da ridere per la notte spoltorese. (Ingresso gratuito)

 

Lunedì 17 agosto terza ed ultima puntata di Luna con Barbara Bovoli (ingresso gratuito). Alle ore 21 Largo San Giovanni la amatissima Anna Mazzamaurosul palco dell’Ensemble con “Nuda e cruda”, un’esortazione a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso risate purificatrici. Biglietto ingresso intero 13 €, in abbonamento 10 €.

Continua la notte delle risate anche in Piazza D’Albenzio con Martufello che dalle 22 e 45 intratterrà il pubblico con il suo “Quarant’anni di Rissate” un live show al sapor di bagaglino che conquisterà il pubblico di tutte le età. (ingresso gratuito)

 

Il 18 agosto in Piazza D’Albenzio ore 20, Incontri ed interviste (ingresso gratuito).A seguireil palco di Largo San Giovanni diventerà epico con la classica commedia Greca “Antigone – Cronache da un Teatro di Guerra”. Giuseppe Pambieri e Barbara Bovoli portano in scena la tragedia di Sofocle, rappresentata per la prima volta ad Atene alle Grandi Dionisie del 442 a.C. L’opera appartiene al ciclo di drammi tebani ispirati alla drammatica sorte di Edipo, re di Tebe, e dei suoi discendenti. Biglietto intero 13 €, in abbonamento 10 €.

La serata prosegue in piazza D’Albenzio con Gabriele Marconi in Diffidate dagli originali. La voce degli Sgommati, i pupazzi di gomma che riproducono i politici, in un programma in onda su Sky Uno, presenta il suo One man show  per dimostrare che i comici spesso sono quelli che non sanno di esserlo, un’alternanza di cabaret e imitazioni, e così a Spoltore arriveranno, seppur fittizi, personaggi come Vespa, Bossi, Maroni e lo stesso Berlusconi.(ingresso gratuito)

 

Il 19 Agostoore 20 Piazza D’AlbenzioInterviste ed Incontri (ingresso gratuito). A seguire  il sipario di Largo San Giovanni si alzerà su una prima Nazionale per l’Ensemble, la grande Giuliana De Sio presenterà al pubblico spoltorese “Irriverenze”, dalle 21,30 in scena il Recital ispirato a Napoli, città dai mille volti e dalle mille contraddizioni, nella quale da sempre convivono vitalità e disperazione, che prendono vita nella voce di Giuliana De Sio. Biglietto intero 15 €, in abbonamento 10 €.

La serata continua all’insegna della musica con i ragazzi della Scuola di Popular Music e Jazz del Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara che si esibiranno in uno straordinario concerto dalle ore 22, 45 in piazza D’Albenzio. (ingresso gratuito)

 

Giovedì 20 agosto, ore 20 Piazza D’Albenzio Incontri ed interviste (ingresso gratuito). A seguire Largo San Giovanni sarà la cornice dello spettacolo di Rossella Seno in “Cara Milly, parole d’amore e di guerra già cantate da Carla Mignone, compitate in bell’ordine da Giuseppe De Grassi. Una donna, una voce, tante storie. Si potrebbe riassumere così, perché tante parole non servono, l’avventura umana ed artistica di Carla Mignone, in arte Milly. Biglietto intero 10 €.

Finito lo show tutti in piazza D’Albenzio perché alle ore 22, 45 arrivano I Sequestratori che presentano per la notte spoltorese uno spettacolo in cui, oltre la battuta, anche la comicità fisica e di situazione gioca un ruolo fondamentale (ingresso gratuito).

 

Venerdì 21 agosto ultimo appuntamento con Interviste ed Incontri (ingresso gratuito). La “prima serata” del Festival è affidata all’artista simbolo della musica italianaMogol sarà sul palco Ensemble con Andrea Mingardi per il grande concerto di chiusura. Il Festival Spoltore Ensemble racconta la storia della musica attraverso due straordinari artisti che hanno scritto e musicato alcuni dei versi più belli del mondo. Un concerto evento che in esclusiva per lo Spoltore Ensemble arriva in Abruzzo per il pubblico spoltorese. Biglietto interno 15 €.

A chiudere il Festival si esibiranno alcuni ragazzi della Scuola di Popular Music e Jazz del Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara. (ingresso gratuito)

 

L’ABBONAMENTO HA UN COSTO DI 40 € E COMPRENDE I SEGUENTI SPETTACOLI

ANNA MAZZAMAURO17 AGOSTO, IN NUDA E CRUDA

GIUSEPPE PAMBIERI BARBARA BOVOLI18 AGOSTO, IN  ANTIGONE

GIULIANA DE SIO19 AGOSTO, IN IRRIVERENZE

ROSSELLA SENO20 AGOSTO, IN CARA MILLY

ACQUISTANDO UN ABBONAMENTO SCONTO DI 5 € PER UNO DEI SEGUENTI SPETTACOLI

MICHELE PAULICELLI15 AGOSTO, IN FORZA VENITE GENTE

FRANCESCA REGGIANI16 AGOSTO, IL FUTURO DI UNA VOLTA

MOGOL E ANDREA MINGARDI21 AGOSTO, CONCERTO HO VISTO COSE CHE…

WWW.SPOLTORENSEMBLE.IT

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi