Roseto degli Abruzzi. IL 10 E 11 AGOSTO VILLA MAZZAROSA DEVINCENZI PROPONE “LE NOTTI DI SAN LORENZO”

7 Agosto 2015 13:070 commentiViews: 23

 

 

Nel corso delle due serate benefiche saranno raccolti fondi a favore di Casa Madre Ester di Pineto

 

Il Comune di Roseto degli Abruzzi e Katharine Mac Neil, con Gino Boccabella e Umberto Palestini, presentano “Le Notti di San Lorenzo”, due serate di concerti, sfilate, teatro e light design in una delle dimore storiche della costa teramana, Villa Mazzarosa Devincenzi, contrada Borsacchio n. 6 a Roseto degli Abruzzi.

 

L’evento, a scopo benefico, a favore della Casa Madre Ester di Pineto, ha il pregio di riaprire, dopo un lungo silenzio, il magnifico parco dell’antica dimora del Senatore Giuseppe Devincenzi. Gli interventi artistici e culturali faranno dialogare nella natura i linguaggi contemporanei con momenti di rivisitazione del mondo classico. La storica architettura sarà il palcoscenico ideale per sperimentare nuove forme di arte visiva: dal video mapping alla musica contemporanea di ricerca, dalle sfilate con costumi del ‘700 rivisitati alla lettura di poesie dannunziane, dall’esecuzione di celebri brani di musica classica alla quella di brani famosi in versione jazz.

 

Il 10 agosto, alle ore 21:30,  sarà presentato “Suoni e Luci nel Parco”. L’evento prevede elementi di “Light Design”, creati da Andrea Solomita a cura dell’Accademia di Belle Arti di Urbino – Scuola di scenografia ed il Concerto Audiovisivo N. 3 di Francesco Core e Fabio Scacchioli. Il giorno 11 agosto, alle ore 21:30, sarà presentato “Sogno di una Notte d’Agosto”. La serata inizierà con Maria Egle Spotorno che reciterà la Pioggia nel pineto dall’Alcyone di Gabriele D’Annunzio. A seguire la prima parte del concerto tenuto da Alan Di Liberatore, violoncello, Manolo Di Liberatore, pianoforte, Claudia Pantalone, voce solista. Nell’intermezzo “…A Corte”, sfilata-spettacolo di costumi ispirati al Settecento e creati da Romano Raponi con parrucche di Alessio Aldini ed accessori di Gino Boccabella. Nella seconda parte del concerto musiche di autori del XX° secolo in versione jazz.

 

La manifestazione, a scopo di beneficienza, prevede un biglietto di ingresso di euro 20 a serata o di euro 35 per le due serate.

 

Roseto 07/08/2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi