M5S IL DECRETO SULLA BUONA SCUOLA E’ INCOSTITUZIONALE, LA GIUNTA PRENDA POSIZIONE

4 Agosto 2015 23:540 commentiViews: 8

 

 

E’ stata presentata dal M5S una Risoluzione per impegnare il Governo Regionale di intercedere con la Corte Costituzionale affinché si pronunci sulla  Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti, quello della Buona scuola di Renzi, per intenderci.

“Questo provvedimento rappresenta la fine della meritocrazia e della scuola pubblica ” commentano i consiglieri regionali del M5S “ da Roma fino ad ogni singola Regione dobbiamo lottare con tutte le armi a disposizione per fare in modo che venga bloccato”.

Il Movimento Cinque Stelle Abruzzo non ha dubbi, sull’illegittimità del provvedimento che privatizza la scuola pubblica  e mette  in ginocchio milioni di insegnanti. Ecco perché  il ricorso alla corte costituzionale è un passo importante da parte delle Regioni che hanno il dovere di intervenire per garantire il diritto allo studio e colmare quelle lacune presentate dal Governo centrale sull’ascolto degli insegnanti e degli studenti.

“Chiederemo di calendarizzare la Risoluzione  nel prossimo consiglio  Regionale che si terrà l’11 agosto” concludono i consiglieri del M5S.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi