La7, Luca Nannipieri, Discarica Villa imperiale di Nerone

30 Agosto 2015 08:390 commentiViews: 19
Su La7 il saggista Luca Nannipieri mostra, come ha fatto su RaiUno, quanto i siti archeologici che non hanno narrazione, né desiderio partecipato di condivisione, diventano spesso luoghi inutili e i luoghi inutili diventano discariche, pattumiere, come la Villa imperiale di Nerone ad Anzio, da cui sono state reperite statue che si trovano dal Louvre di Parigi al British Museum di Londra. Questo luogo è un immondezzaio che ogni anno peggiora. In un paese civile i responsabili territoriali del Ministero dei Beni culturali e del Comune che è proprietario del sito sarebbero già stati dimessi.
Ecco l’intervista e il servizio su La7:
Elisabetta Schiavi
Centro studi umanistici dell’abbazia San Savino
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi