LA CNA DI CHIETI SCOMMETTE SUI GIOVANI

13 agosto 2015 23:080 commentiViews: 14

 

 

CHIETI – Cesare Altieri della Altieri SaS di Vasto è il portavoce della presidenza CNA Giovani Imprenditori di Chieti, composta da Luca Lecce di Lecce Wave, Melania Dottori progetto infanzia, Elena Valente Teknoimpianti srl, Christian Cupaiolo di Lengoarredo2 snc e Massimo Di Prinzio della Di Prinzio Grafiche. La presidenza CNA Giovani Imprenditori è stata eletta nei giorni scorsi a Chieti, alla presenza del Presidente Savino Saraceni e del direttore Letizia Scastiglia.  Silvio Calice è stato nominato dalla CNA di Chieti coordinatore del raggruppamento. “Questo importante appuntamento”, dichiara Saraceni “rappresenta la formalizzazione di un percorso avviato già a dicembre 2014, quando la CNA di Chieti lanciò la sfida di guardare al futuro insieme ai giovani imprenditori locali, sfida che è stata raccolta con entusiasmo ufficialmente il 9 maggio u.s. a Vasto”. “Da questo momento”, sostiene Altieri, “i giovani hanno gli strumenti, attraverso CNA Giovani, per essere protagonisti nella interlocuzione con le Istituzioni e soprattutto nella realizzazione di progetti ed iniziative per la crescita e lo sviluppo delle giovani imprese. Il raggruppamento di interesse ha l’obiettivo di preparare i Giovani Imprenditori ad essere la classe dirigente del futuro, lavorando per lo sviluppo della nostra Provincia e diffondendo la cultura di impresa, la formazione e il senso di appartenenza al sistema CNA”. Il 22 settembre il primo appuntamento con Digytaly al Foro Boario in Camera di Commercio a Chieti Scalo, organizzato in partnership con Amazon, Google, Seat PG e Registro.it per mettere a confronto le imprese con competenze digitali e quelle che esprimono domanda tecnologica e successivamente partirà l’iniziativa formativa “Aggiorna le competenze, migliora la tua Impresa” per favorire la crescita professionale e aziendale delle piccole imprese. Molta attenzione sarà data ai metodi di progettazione partecipata, adatti a mobilizzare energie, lasciare spazio all’iniziativa individuale e fare leva sulla responsabilità dei singoli e del gruppo.

Alla neo presidenza sono giunti gli auguri di un proficuo lavoro nella continua creazione di valore sociale per il territorio provinciale.

 

13 agosto 2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi