Giulianova. M5S: richiesta dimissioni assessore Verdecchia

29 Agosto 2015 08:350 commentiViews: 21

Cartelle pazze TARI

Dopo anni e anni al “disservizio” del comune, il sindaco finalmente si è
accorto dell’incompetenza del dirigente Pirocchi.
Non bastava una tassa dei rifiuti a livelli altissimi. Negli scorsi
giorni il comune è stato letteralmente assediato dai cittadini,
imbufaliti per le “bollette pazze” ricevute dall’ufficio tributi.

mastromauron verdecchia

mastromauron verdecchia

Il caos e le proteste hanno portato alla rimozione del dirigente
Pirocchi, che verrà sostituito nella gestione TARI da Simeone: nel
frattempo i cittadini, in tempi così difficili, dovranno pagare bollette
maggiorate entro la scadenza di fine mese, in attesa di un conguaglio
che verrà fatto solo a febbraio del prossimo anno.
Dunque ancora una volta i Giuliesi sono vittime dell’inefficienza dell’
apparato amministrativo e dei dirigenti (sottolineata anche da altri
membri della stessa giunta).

Abbiamo più volte fatto presente che andrebbero tagliati i bonus dei
dirigenti e le indennità di posizione, e questa volta ci aspettiamo che
chi ha sbagliato in maniera così grossolana paghi pesantemente:
chiediamo pertanto la rimozione dell’assessore Verdecchia, che al pari
del dirigente, si è dimostrata ancora una volta non all’altezza della
situazione.

Movimento 5 Stelle – Giulianova

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi