Expo2015, l’artigianato artistico dell’Abruzzo“rivela” una nuova anima tecnologica

31 agosto 2015 21:420 commentiViews: 9

 

 

Il Polo di Innovazione Art Italia e l’Università degli Studi di Teramo organizzano a Milano nove giorni di eventi per presentare i tanti progetti basati sull’unione tra tradizione e innovazione. Previste mostre, conferenze e tavole rotonde

 

Un sorprendente e innovativo percorso di rivelazioni aspetta i visitatori che dal 3 all’11 settembre parteciperanno a Milano ai tanti incontri organizzati dal Polo di Innovazione Art Italia per l’artigianato artistico e di pregio abruzzese con il contributo scientifico dell’Università di Teramo e in collaborazione con il magazine di arte, cultura ed impresa  MU6.  Il programma è stato presentato oggi nel corso della conferenza stampa svoltasi nella sede della Regione Abruzzo, a Pescara.

Il Polo Art Italia – di cui fanno parte attualmente 415 aziende – è nato per promuovere oltre i confini regionali le eccellenze dell’artigianato dell’Abruzzo di qualità, per unire le forze  e farsi conoscere ed apprezzare nel mondo attraverso missioni all’estero, workshop, co-working e oggi Expo2015.

 

Gli artigiani abruzzesi sono pronti a stupire, a Milano, il pubblico più esigente esibendo le proprie creazioni nella splendida cornice di Palazzo delle Stelline, nel cuore di Milano, e poi a Casa Abruzzo, nel quartiere di Brera. Sarà piacevole scoprire , attraverso i loro manufatti artistici, quanto questi artigiani stiano mutando la traiettoria progettuale del loro mestiere attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie, ponendosi come mediatori tra la tradizione e le attuali applicazioni offerte dal digitale. Ciò che ne viene fuori è un prodotto bello, ben fatto, originale e con un nuovo appeal sul mercato internazionale. L’artigianato dell’Abruzzo, finora settore di nicchia, ha sempre incantato per originalità  ma oggi, diventando tecnologico, potrebbe rappresentare una nuova economia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

<L’Abruzzo potrà essere ammirato da tutto il mondo> ha dichiarato Camillo D’Alessandro, sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo, intervenuto questa mattina alla presentazione del programma milanese . <Palazzo delle Stelline è

il tempio del design italiano e poter raccontare in questo luogo la nostra storia attraverso la tradizione dell’artigianato abruzzese, rappresenta un grande prestigio per il nostro territorio>.

Per il Polo Art Italia hanno preso la parola Raffaella Morselli , docente di Storia dell’Arte Moderna dell’Università degli Studi di Teramo e coordinatrice della attività finalizzate alla partecipazione del Polo di Innovazione dell’artigianato artistico e di pregio a EXPO 2015, il direttore del Polo Art Italia Ilaria Valentini e Massimiliano Scuderi , architetto e curatore d’arte contemporanea, i quali hanno rimarcato “il ruolo strategico  che la formazione, la ricerca e il trasferimento tecnologico possono

svolgere in favore dei sistemi produttivi locali e in particolare dell’artigianato artistico”

Nell’ambito degli eventi di Milano sarà presentato anche il numero speciale della prestigiosa rivista MU6,  curata dagli stessi Morselli e Scuderi, sull’arte, l’artigianato e il design in Abruzzo. Inoltre verrà stampata in diretta con modalità 3D la “presentosa” in materiali innovativi e coloratissimi.

 

                   

Ecco il programma dettagliato degli eventi:

 

Giovedì 3 settembre

ore 17,30

Corridoio del Chiostro, Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61- Milano

Mostra  “Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 18,30

Sala Chagall, Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61- Milano

Conferenza : Rivelazioni. Arte, Artigianato, Design” , a cura di Raffaella Morselli e Massimiliano Scuderi . Interverranno come relatori: l’architetto Maria Giulia Zunino, Italo Rota architetto e designer ed altri esperti internazionali.

Nell’occasione sarà presentato il numero speciale della rivista MU6 dedicato agli  eventi del Polo di Innovazione Art Italia dell’artigianato artistico e di pregio abruzzese nell’ambito di Expo2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 4 settembre

ore 10-20

Corridoio del Chiostro, Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61- Milano

Mostra  “ Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 17

Corridoio del Chiostro, Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61- Milano

“#expoartitaliaartigianatoinselfie”: iniziativa di comunicazione e promozione del brand “Artigianato artistico Abruzzo”

 

 

Sabato5 settembre

ore 15-21

Casa Abruzzo, Via Fiori Chiari 9 – Milano

Mostra  Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 19.00

Conferenza: “Paesaggio e produzione artistica dell’artigianato abruzzese”

Introduce Ilaria Valentini, direttore  del Polo di Innovazione Art Italia. La relazione sarà tenuta da  Raffaella Morselli, docente di Storia dell’Arte Moderna, Università degli Studi di Teramo e coordinatrice della attività finalizzate alla partecipazione del Polo di Innovazione dell’artigianato artistico e di pregio a EXPO 2015.

 

 

Domenica 6 settembre

ore 11-21

Casa Abruzzo, Via Fiori Chiari 9 – Milano

Mostra  Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 19.00

Conferenza  “Rivelazioni. Arte, Artigianato e Design” con la presentazione del numero speciale  della rivista MU6 per il Polo Art Italia e Università di Teramo. Introduce Raffaella Morselli, professore ordinario di Storia dell’Arte Moderna, Università degli Studi di Teramo. Relatori: Massimiliano Scuderi, architetto e curatore d’arte contemporanea e l’editore della rivista MU6, Germana Galli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì7 settembre

ore 11-21

Casa Abruzzo, Via Fiori Chiari 9 – Milano

Mostra  Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 19.00

Conferenza “Lo spazio sonoro dell’artigianato artistico”. Introduce Ilaria Valentini, direttore Polo Art Italia. Relatrice sul tema “Suoni e rumori della produzione artigianale artistica”, Letizia Gomato, musicologa e musico terapeuta, docente di Psicologia della performance artistico – musicale, progetto speciale “Alta

formazione”, Università degli studi di Teramo; relatrice sul temaL’elemento del tempo nel lavoro artigiano, da espressione della tradizione a componente della progettazione. Riflessioni sul caso dell’artigianato abruzzese”, Paola Mulas

dottoranda di ricerca in Culture, linguaggi e politica della comunicazione, Università degli Studi di Teramo.

 

Martedi 8 settembre

ore 11-21

Casa Abruzzo, Via Fiori Chiari 9 – Milano

Mostra  Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 19.00

Conferenza “L’artigianato artistico e di pregio abruzzese e la competizione nel mercato globale”. Introduce: Ilaria Valentini, direttore Polo Art Italia. Relatrice sul tema “ L’artigianato artistico in Abruzzo: le sfide del nuovo millennio tra tradizione e innovazione” Rosy Scarlata, docente a contratto di Geografia politica ed economica, Università degli Studi di Teramo.

Sono inoltre previsti interventi di alcuni artigiani aderenti al Polo di Innovazione Art Italia per l’artigianato artistico e di pregio abruzzese che condivideranno la propria esperienza lavorativa.

 

Mercoledì 9 settembre

ore 11-21

Casa Abruzzo, Via Fiori Chiari 9 – Milano

Mostra  Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 19.00

Conferenza. “L’artigianato e i nuovi strumenti di comunicazione globale”. Introduce: Ilaria Valentini, direttore Polo Art Italia. Relatore sul temaTerritorio e

 

 

 

 

 

social media” Mario Savini, dottorando di ricerca in Culture, linguaggi e politica della comunicazione, Università degli Studi di Teramo; relatore sul tema

“Presentazione portale ed app per smartphone Polo Art Italia” Paolo Frusone, Web Project Manager Mediaera srl.

 

Giovedi 10 settembre

ore 11-21

Casa Abruzzo, Via Fiori Chiari 9 – Milano

Mostra  Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 19.00

Conferenza. “La mappatura dell’Artigianato Abruzzese ”. Introduce Ilaria Valentini, direttore Polo Art Italia. Relatrice sul tema  La Città dei Mestieri: percorsi formativi, innovazione ed eccellenza dell’artigianato artistico in AbruzzoRoberta Piccinelli, docente a contratto Storia dell’arte Università di Macerata.

 

Venerdì 11 settembre

ore 11-21

Casa Abruzzo, Via Fiori Chiari 9 – Milano

Mostra  Arte, Artigianato e Design in Abruzzo”

ore 19.00

Conferenza- “L’artigianato tra tradizione e nuove opportunità di sviluppo”. Introduce: Ilaria Valentini, direttore Polo Art Italia. Relatore sul tema

L’artigiano nel chiostro. La realtà monastico-conventuale come fucina dell’artigianato artistico abruzzese” Pietro Costantini, dottore in Comunicazione Artistica; relatori sul tema  “Artigianato in digitale: nuove occasioni di business

Guido Ramini , esperto in digital marketing Università degli Studi di Teramo; relatore sul tema “Le applicazioni della tecnologia 3D nell’artigianatoIsidoro Vagnozzi, esperto di comunicazione e nuove tecnologie.

 

Al termine di ogni serata a Casa Abruzzo si terranno cooking show dedicati alla conoscenza della tradizione enogastronomica abruzzese

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi