Domani 27 agosto, ore 21,30 ultimo appuntamento della Rocca Barocca a Mosciano Sant’Angelo nella splendida cornice del chiostro del convento dei santi sette fratelli

26 Agosto 2015 23:320 commentiViews: 10

 

In programma DIALOGHI AMOROSI: Cantate e duetti da camera per voci e basso continuo.

L’ensemble Festa Rustica avrà come protagonisti i soprani  Giorgia Cinciripi, esperta e raffinata interprete del repertorio barocco e Rita Alloggia, Giorgio Matteoli violoncello, Andrea Damiani tiorba e Massimiliano Faraci clavicembalo.

Delizieranno il pubblico due cantate italiane di Haendel che pur  appartenendo al periodo giovanile del compositore sassone sono considerate di grande valore,  i cui temi verranno ripresi e sviluppati nel corso della produzione successiva.

Il resto del programma è dedicato a duetti di autori vari del periodo barocco: Bononcini, Monteverdi e Steffani.

Il primo è noto per la sua rivalità con Haendel nella produzione di opera italiana a Londra.

Il secondo, Monteverdi , oltre ad essere tra i padri dell’opera lirica è il compositore che ha segnato il passaggio dalla musica rinascimentale a quella barocca.

E infine Steffani che nonostante oggi sia meno ricordato ebbe il merito di divulgare lo stile compositivo dell’opera italiana nei principali centri intellettuali della Germania.

Il tema è quello dell’amore nelle sue infinite sfaccettature, dai monologhi delle cantate a voce sola all’intreccio delle due voci nei duetti dei compositori italiani; degli autentici dialoghi amorosi.

Ingresso libero

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi