Abruzzo, Cultura & Società, In rilievo, Teramo e Provincia

Convegno a Roseto a Villa Paris dal tema: “La rosetanità tra arte e cultura”

 

 

Nell’ambito dei festeggiamenti dei suoi primi 40 anni (1975-2015) il Circolo Filatelico Numismatico Rosetano organizza nella giornata di venerdì 21 agosto, nei locali di Villa Paris a Roseto degli Abruzzi, con inizio alle ore 17,00 un convegno dal titolo “La rosetanità tra arte e cultura”.

Saranno otto i personaggi ricordati durante il convegno culturale, tutti personaggi illustri rosetani.

Sette invece i relatori che ricorderanno il perché di questa commemorazione ai personaggi che rispondono ai nomi di Pasquale Celommi (artista e pittore), Federico Centola (industriale del giocattolo), Ernesto D’Ilario (sportivo e allenatore olimpionico), Mario D’Ilario (maestro ceramista), Raffaele D’Ilario (storico e scrittore), Italo Del Governatore (maestro fotografo), Pier Giuseppe Di Blasio (maestro ceramista), Achille Mezzopreti (primo sindaco del Regno D’Italia a Montepagano).

Sempre nella stessa giornata le Poste Italiane saranno presenti con un proprio ufficio distaccato, per obliterare la posta in partenza con un annullo filatelico dedicato allo scrittore rosetano Luigi Braccili.

Per la giornata è stata preparata una cartolina ricordo con sopra l’immagine e l’annullo di Luigi Braccili, disegno curato dal vignettista rosetano Roberto Cantoro.

Nella serata, dopo il convegno è prevista una cena di gala (su prenotazione) dove la F.S.F.I con un proprio delegato consegnerà i Diplomi di Veterani della Filatelia ad alcuni soci del sodalizio rosetano che hanno superato i 35 anni di ininterrotto collezionismo.

Luciano Di Giulio

print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.