Associazione CASTELLAMARE IN FESTA COLLI SENZA FRONTIERE 2015 18° EDIZIONE

25 Agosto 2015 22:270 commentiViews: 12

 

Colle Innamorati resiste! Un debutto coi fiocchi quello delle neo capitane Giulia Pomponio e Fabrizia Bruno, che guidano la squadra in testa alla classifica parziale della diciottesima edizione. A tallonare Innamorati è ancora Marino, mentre Caprino lascia l’ultima posizione e si piazza al terzo posto (ex aequo con Cervone) grazie al jolly ben giocato in una delle prove serali di ieri.

Ieri, lunedì 24 agosto, nella terza giornata di gare, le sfide di Colli senza Frontiere 2015 sono cominciate al pomeriggio con il torneo di biglie on the beach, presso lo stabilimento Salus a Mare. La sfida, giocata tra il tifo e le risate generali, ha laureato campioni dspecialità i concorrenti di Colle Pietra. Il team – guidato da Aurelio Pennese e dalla veterana dei capitani Giovina Testino – grazie ai 10 punti acciuffati resta stabile a metà classifica. In vetta c’è ancora Colle Innamorati: la squadra, pur avendo disputato il fil rouge (il cui risultato verrà conteggiato solo al termine di tutte le sfide in calendario), grazie al secondo posto nel torneo di biglie resta al comando della graduatoria parziale. Il torneo di biglie è iniziato alle 17, preceduto dalla realizzazione della lunga pista di gara, affidata a due componenti di ciascuna delle otto squadre. Alla 21 tutti in piazza per le sfide serali disputate in Largo Madonna: l’esilarante “Hula Hoop di gruppo” è stato vinto, pari merito, da Colle Caprino e Colle Marino, ma è il primo colle ad aver raddoppiato il punteggio (20 punti) grazie al jolly veramente ben giocato e alla tecnica “accosciata”, efficacissima, sfoderata dai concorrenti. Il gioco consisteva nel passarsi l’hula hoop solo con il movimento delle spalle, a mani legate. Le due prove quotidiane del fil rouge hanno visto impegnati, singolarmente, Innamorati e Pietra. Proprio l’incognita del fil rouge e il riserbo assoluto sulla caccia al tesoro dell’ultimo giorno contribuiscono a rendere sempre più avvincente il palio dei colli.

Questa la classifica parziale, dopo la terza giornata di sfide tra le rappresentative degli otto colli di Pescara:

INNAMORATI 58 PUNTI

MARINO 53

CAPRINO 51 (jolly)

CERVONE 51

PIETRA 45

DI MEZZO 43

SCORRANO 37

MADONNA 37

   Anche quest’anno le strade del quartiere sono animate dai suoni e dai colori dei partecipanti al torneo: con indosso le magliette dei rispettivi colli di riferimento, ragazzi e adulti continuano ad incontrarsi per mettere a punto le strategie di gioco e per il puro gusto di stare insieme. Gli otto team sono composti da giocatori di tutte le età, fino a 35 per ogni squadra, per un totale di 280 persone; ciascun colle può schierare un massimo di10 giocatori provenienti da altre zone della città. Tutte le prove, sia quelle in spiaggia che quelle in piazza, possono contare sul caloroso tifo del pubblico. Gli abitanti della zona e i sostenitori “extraterritoriali” rispondono sempre con entusiasmo all’invito dell’associazione Castellamare in Festa, da diciotto anni organizzatrice dell’evento. Al termine dei giochi serali si scende in pista con il Dj set e il Club Caribe 19.60 e si mangia qualcosa nel punto ristoro della pizzeria Giampiero al 58/1.Per i più piccini c’è l’animazione dell’associazione Bimbi in salute, presieduta daMonica Capodicasa.

Questi i colori che contraddistinguono le otto squadre in gara, i nomi di tutti i capitani, gli sponsor e l’albo d’oro di Colli senza Frontiere.

Colle Caprino – grigiocapitani Stefano Pennese e Simone D’Incecco (nuovo); sponsor LA TAVERNA ANTICA)

Colle Cervone – rosso,capitani Francesca Di Giovanni e Vanessa Paraguai; sponsor S.O.F.I.

Colle Di Mezzo – giallo,capitaniCristian Albergo e Martina D’Addazio; sponsor COOPERSUD

Colli Innamorati – blu, capitani Giulia Pomponio e Fabrizia Bruno (nuove); sponsor OTTICA DONATO

Colle Madonna – arancio, capitani Jacopo Sorce e Bruno Leardi; sponsor EDILIZIA VERRIGNI

Colle Marino – verdecapitani Simone D’Alessandro e Giorgia Mambella (nuova); sponsor LA COMUNE

Colle Pietra – azzurro,capitani Aurelio Pennese e Giovina Testino; sponsor Movielink

Colle Scorrano – celeste, capitaniPaolo Crisante e Domenico Ciccone (nuovo); sponsor LA SELVA PESCA

Albo d’oro dal 1996 al 2014

La squadra che si è aggiudicata più vittorie nelle 17 edizioni di Colli senza Frontiere è Colle Innamorati, che ha portato a casa il trofeo per ben quattro volte (1997-2002-2003-2005). Tre vittorie per Colle Di Mezzo (1996-1999-2011) e Colle Pietra (2006-2010-2012), due per Colle Marino (2000-2013), Colle Caprino (2004-2007) e Colle Madonna (2008-2009), una per Colle Cervone (2014).

Prossimi appuntamenti:

MERCOLEDI 26 AGOSTO

ORE 17.00 – Giochi e animazione per bambini a cura dell’associazione “Bimbi in salute”.

ORE 21.00 – Giochi di squadra in piazza: Nodi di gruppo; Palline scorrevoli; Rimetti le scarpe; fil rouge

A seguire: serata musicale in piazza con il Club Caribe 19.60

(Largo Madonna)

GIOVEDI 27 AGOSTO

ORE 17.00 – Torneo di burraco

ORE 21.30 – Spettacolo di teatro dialettale. La compagnia I giovani amici del teatro, di Maria Antonietta Feruglio, presenta: “Tirricine e sillustre”

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi