Associazione CASTELLAMARE IN FESTA COLLI SENZA FRONTIERE 2015 18° EDIZIONE

21 Agosto 2015 23:420 commentiViews: 19

 

Si prepara al fischio d’inizio la diciottesima edizione di Colli senza Frontiere. Da domani, sabato 22 agosto, per nove giorni, giochi sempre nuovi e divertenti, tornei di carte, sfide on the beach, musica, teatro e degustazioni trasformeranno la zona colli di Pescara in uno scoppiettante campo di gara. E’ il momento clou dell’estate, quello che tutti, giocatori e pubblico, aspettano da mesi.

La sfida che mette in spassosa competizione le rappresentative degli otto colli cittadini è pronta al via. I concorrenti delle otto squadre, ognuna abbinata ad un colore diverso e intitolata agli altrettanti colli pescaresi, si contendono il trofeo cimentandosi in varie prove. Ricevute le magliette d’ordinanza, tutti i 280 partecipanti, 35 per ogni team, sono pronti a dare il massimo per portare a casa la vittoria. A difendere il titolo è Colle Cervone, squadra vincente della scorsa estate. Un trionfo storico quello del colle capitanato da Francesca Di Giovanni e Vanessa Paraguai che nel 2014 hanno portato i rossi in vetta per la prima vota in diciassette anni. Come sempre, il colle vincitore del 2015 custodirà il trofeo fino all’inizio dei giochi del 2016. La custodia della scultura, ideata da Pino Dolente e unico premio in palio, rappresenta un’eredità preziosa per il valore simbolico della raffigurazione: otto mani unite alla sommità, ciascuna con al polso i braccialetti dei rispettivi colori. Ad ognuna delle otto squadre Colle Caprino, Colle Cervone, Colle Di Mezzo, Colli Innamorati, Colle Madonna, Colle Marino, Colle Pietra e Colle Scorrano – è abbinato uno sponsor che la sostiene.

Tra le novità di quest’anno, oltre ai tanti giochi nuovi ed esilaranti, c’è l’inserimento dei giovanissimi in ciascuna delle otto squadre, organizzato secondo un sistema di crediti. Ogni concorrente nato tra il 2002 e il 2005, schierato nei giochi indicati nel regolamento, consentirà alla squadra di acquisire 1 credito. Ogni 5 crediti, non di meno, alla squadra sarà assegnato un punto in più nella classifica finale. Il punteggio maturato con i crediti sarà assegnato alla fine della manifestazione. Il meccanismo, che punta a favorire lingresso dei ragazzzi, è stato pensato per supplire all’indisponibilità dei campetti di via Conte Genuino, dove nelle precedenti edizioni si disputavano i tornei sportivi riservati ai più giovani. L’edizione del 2015 vede anche la conferma del gioco del fil rouge (che impegna, a turno, solo una delle otto squadre in gara) e delle gare in piscina, novità esilarante del 2014.

Colli senza Frontiere è organizzata dall’associazione Castellamare in festa (affiliata al CSEN, Centro Sportivo Educativo Nazionale). La manifestazione, dopo otto giorni di sfide appassionanti, si concluderà domenica 30 agosto con l’emozionante caccia al tesoro. Nata quasi per gioco nel 1996 su idea di un gruppo di amici sempre pronti al divertimento, in questi diciotto anni Colli senza Frontiere è riuscita a coinvolgere sempre più persone, alimentando lo spirito di amicizia e la gioia di stare insieme.L’evento è popolarissimo fra i residenti dei colli e non solo, dato che le squadre possono schierare ciascuna fino ad un massimo di 10 giocatori provenienti da altri quartieri cittadini. La kermesse prende il via sabato 22 agosto alle 20.30, in piazza Largo Madonna, con la benedizione e la presentazione delle otto squadre. La riconsegna del trofeo da parte della squadra vincitrice nel 2014 precede l’inizio ufficiale dei giochi, dalle 21.00, sempre in Largo Madonna. Le prime due gare in cartellone, una novità assoluta, sono: “Camminata buffa” e “Apparecchia la tavola”. Nei giorni successivi ancora fantasiosi giochi d’acqua e di squadra, tornei di tressette, burraco e briscola, gare di bocce e biglie on the beach e animazione per i più piccini. Non mancheranno le serate danzanti con il Dj set e il Club Caribe 19.60, ilteatro dialettale con la compagnia “I giovani amici del teatro” e lo stuzzicante punto ristoro della pizzeria Giampiero al 58/1.

Colli senza Frontiere è patrocinata da Regione AbruzzoProvincia e Comune di Pescara. Preziose anche le collaborazioni degli altri enti patrocinanti, CSENCSV.

Le otto squadre sono contraddistinte dai differenti colori delle magliette indossate dai partecipanti: Grigio per Colle Caprino, rosso per Colle Cervone, giallo per Colle Di Mezzo, blu per Colle Innamorati, arancio per Colle Madonna, verde per Colle Marino, azzurro per Colle Pietra, celeste per Colle Scorrano.

 

Programma di sabato 22 e domenica 23 agosto

SABATO 22 AGOSTO

ORE 17.00 – Briefing riservato ai partecipanti

ORE 20.30 – Apertura manifestazione, presentazione e benedizione delle squadre

ORE 21.00 – Giochi di squadra in piazza: Camminata buffa; Apparecchia la tavola

A seguire: serata musicale dj set in piazza

(Largo Madonna)

DOMENICA 23 AGOSTO

 

ORE 10.00 – Torneo di bocce (stabilimento Salus a Mare, zona porto)

ORE 21.00 – Giochi di squadra in piazza: Sciata ai colli; Staffetta d’acqua; fil rouge

A seguire: serata musicale in piazza con il Club Caribe 19.60

(Largo Madonna)

 

 

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi