A Nereto l’auto d’epoca incontra la musica con il XVI Festival dell’Operetta

5 Agosto 2015 20:370 commentiViews: 37
 
Tre serate di spettacoli con l’Orchestra “I sinfonici”, Umberto Scida e Elena D’Angelo dal 7 al 9 agosto e la mostra d’eleganza di vetture storiche sabato nel centro storico del borgo.
Inizierà tra poco più di 48 ore, nella splendida cornice dell’Anfiteatro Brecht di Nereto, la XVI Edizione del Festival dell’Operetta, con tre serate dedicate alla musica, alla cultura e al teatro. Anche il Cast – Club Automoto storiche Teramo, in collaborazione con l’Alfa Club Val Vibrata e l’Associazione Direzione Futuro, festeggerà l’evento esponendo dalle 15 alla mezzanotte di sabato 8 agosto, nel centro storico del borgo, straordinarie vetture d’epoca per far rivivere ai neretesi e ai turisti l’atmosfera unica dei primi del Novecento.
La mostra di eleganza, che ospiterà anche rare Alfa Romeo, si svolgerà a due passi dall’anfiteatro, che si appresta a regalare emozioni e vibrazioni sulle note musicali dell’Orchestra “I sinfonici”, diretti dal maestro concertatore Sergio Piccone Stella, e le rappresentazioni della Compagnia Grandi Spettacoli, con Umberto Scida e il soprano Elena D’Angelo.
Si comincia venerdì sera, 7 agosto, con il Gran Gala dell’Operetta, uno spettacolo frizzante, in chiave decisamente divertente, che riporta ai tempi della Belle Epoque. Il secondo appuntamento è fissato a sabato 8 agosto con “Scugnizza”, un’operetta in tre atti di Mario Pasquale Costa e Carlo Lombardo. Si chiuderà domenica 9 agosto con “Cin ci là”, un’operetta in tre atti di Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato. Tutti gli spettacoli, realizzati con la regia di Gianni Versino e la direzione artistica di Elena D’Angelo, inizieranno alle 21:30, con ingresso gratuito.
«Il CAST riconferma il suo impegno a fianco delle istituzioni per sostenere iniziative di valorizzazione del territorio e la promozione della cultura, ma anche per far  conoscere un favoloso mondo, quello del motorismo d’epoca», ha dichiarato il presidente del Club Automoto storiche Teramo, Carmine Cellinese,  «In questo caso, collaborando con il Comune di Nereto, l’Alfa Club Val Vibrata e l’associazione Direzione Futura, abbiamo organizzato una mostra d’eleganza con l’esposizione di rari “gioielli a quattro”, con tanti pezzi unici, tutti perfettamente funzionanti».
La 16esima edizione della manifestazione è stata organizzata dall’amministrazione comunale di Nereto e dal CAST (Club Automoto Storiche Teramo), in collaborazione con la Compagnia Grandi Spettacoli, l’Associazione musicale Orchestra Giovanile “I sinfonici”, l’ACS – Abruzzo Circuito Spettacolo, l’Associazione Alfa Club Val Vibrata, l’Associazione Direzione Futuro, con il contributo della Fondazione Tercas.
___

In allegato troverete le foto, libere da diritti solo per uso editoriale, di Umberto Scida e Elena D’Angelo con l’orchestra “I Sinfonici”, in una recente esibizione.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi