USA. La bandiera cubana sventola oggi su Washington.

21 Luglio 2015 06:590 commentiViews: 10

Il 14 agosto la bandiera statunitense sventolera’ a L’Avana. Sono passati 54 anni da quando gli Stati Uniti chiusero con Cuba e Fidel Castro, che aveva chiesto a Mosca di

armare l’isola a 90 miglia dall’America. Molti presidenti hanno tenuto viva la
richiesta di milioni di americani di permettere l’ingresso in questa nazione di milioni di cubani fuggiti da L’Avana.Barak Obama ha insistito a lungo  contro le due Camere per aprire i cancelli. Molti hanno accoppiato la decisione al fatto che il presidente negro e’ di sinistra,un perfetto comunista ideologo.
Tuttavia alcuni analisti hanno appreso la decisione spiegandola chiaramente come un inchino del presidente alle richieste di industriali
americani.Il perche’ e’facile spiegare.Cuba rappresenta pur sempre un ottimo mercato,soprattutto ora che potra’ rientrare nel mondo commerciale che richiede auto,televisori,refrigeratori,e tanto tanto cibo.
Comunque sia.molti democratici americani hanno dichiarato sbagliata la
decisione di Obama, che spingera’ molti americani a votare repubblicani nelle prossime elezioni.
Do ut des con possibili problemi di…digestione.
Benny Manocchia
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi