Tortoreto. “Una serata insieme” in favore degli Amicuccioli

7 Luglio 2015 19:360 commentiViews: 18

Torna l’iniziativa di solidarietà promossa dai giovani imprenditori e professionisti teramani ed aquilani.  Il ricavato sarà devoluto alla Polisportiva Amicacci di Giulianova

In un’ottica di sinergia che vede sempre più vicini i giovani di Teramo e L’Aquila,  “Una serata insieme” –  quest’anno più che mai –  rappresenta l’unione dei due territori. La quinta edizione dell’’iniziativa di solidarietà organizzata dai giovani imprenditori e professionisti teramani quest’anno vede, per la prima volta, la presenza e collaborazione dei gruppi dell’Aquila.

 

L’iniziativa, presentata questa mattina nella sede dell’Ordine dei commercialisti di Teramo, permetterà di raccogliere fondi da destinare alla Polisportiva Amicacci di Giulianova  e, in particolare, al  Progetto “Amicuccioli”.

 

Ben otto i promotori della manifestazione: il Gruppo Giovani Imprenditori  di  Confindustria Gran Sasso (Teramo-L’Aquila), le Unioni Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili  di Teramo e dell’Aquila, i Gruppi G.I. ANCE  di Teramo e L’Aquila, l’Associazione Italiana Giovani Avvocati di Teramo e le Commissioni Giovani Ingegneri di Teramo e dell’Aquila.

 

“Una serata insieme”  si terrà venerdì 10 luglio, a Tortoreto Lido, presso il “Sayonara”, a partire dalle ore 20,30. Tanti i momenti che faranno da cornice ad un evento benefico che si annuncia ricco di interventi, grande partecipazione e sorprese.

 

La Polisportiva Amicacci di Giulianova  sin dal 1983 raccoglie successi, non solo in campo sportivo, grazie alla generosità di un gruppo di volontari partiti con l’idea di coinvolgere, e spesso far uscire dall’isolamento, i propri familiari diversamente abili.  La volontà e la determinazione sono le armi con le quali l’Amicacci cerca di sopperire alle difficoltà economiche in cui da sempre opera.  Il vero asse portante, però, sono i supporter della squadra di basket e i volontari che sostengono le tante attività della Polisportiva e del “Centro Handisport Ronald Costantini”. Alle numerose attività in favore degli atleti diversamente abili si affianca l’impegno per quelli più piccoli con il progetto degli “Amicuccioli”, la squadra dei ragazzi del minibasket che oggi detengono il titolo di vice campioni d’Italia.   “Una serata insieme”  sosterrà,  in particolare, quest’ultimo progetto.

 

Hanno illustrato l’iniziativa, nel corso della conferenza stampa di questa mattina, i presidenti Giammaria de Paulis (Confindustria Gran Sasso), Remo Noli (Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Teramo) con la vice presidente Lorena Branciaroli, e Nicola Paolo Rossetti (AIGA Teramo – Giovani avvocati).

 

Il biglietto di ingresso, per chi fosse interessato, deve essere acquistato preventivamente presso le segreterie dei rispettivi Gruppi,  oppure contattando la segreteria di Confindustria Teramo (0861.232417).

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi