Tortoreto. “Passionisti” di San Gabriele smettono i sandali e calzano le scarpette chiodate per raccogliere fondi per la missione di Zennetti in Tanzania

10 Luglio 2015 19:250 commentiViews: 13

dove è prevista la costruzione di un ospedale che darà cure mediche a 50mila persone. Per questo scopo, i religiosi del principale Santuario d’Abruzzo dedicato al santo patrono degli abruzzesi daranno vita domenica, 12 luglio, alle ore 20.45 allo stadio comunale di Tortoreto Lido alla settima Partita del Cuore. I passionisti si scontreranno in campo con la formazione composta da amministratori comunali di Tortoreto ed Alba Adriatica. Le offerte raccolte (ingresso gratuito) andranno a finanziare l’opera. La missione di Zennetti, guidata da padre Roberto Dal Corso, si trova ad est della Tanzania e comprende vari villaggi rurali. Il religioso insieme ai collaboratori sta promuovendo lo sviluppo delle comunità con la coltivazione di mais e girasole che vengono rivenduti nei villaggi vicini. Questo micro commercio sta portando alla crescita delle popolazioni locali. Sogno di padre Roberto è la costruzione di un ospedale per dare assistenza sanitaria a quanti ancora oggi continuano a morire di malaria e gastroenterite perchè le cure arrivano in ritardo. Nella missione, negli ultimi anni, è nata la scuola agraria ed è attivo il corso di alfabetizzazione ed istruzione sanitaria.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi