PRESENTATA OROMUSIVA15 – MOSTRA INTERNAZIONALE DEL MOSAICO

15 Luglio 2015 19:420 commentiViews: 32

 

Pescara, 15 luglio 2015 – Questa mattina si è svolta la conferenza stampa di presentazione della mostra, “Oro Musiwa 15”. La rassegna si colloca nel contesto dell’iniziativa “Art in Act”, il format espositivo che fa capo a Villa Paris, storica dimora di Roseto, un luogo che, nelle attuali tendenze, sempre più si accredita a diventare una residenza d’arte, destinata ad accogliere stage internazionali. La selezione di opere provenienti da tutto il mondo, è a cura del direttore e anch’egli artista, Francesco Chimienti. Villa Paris ospiterà i nomi più prestigiosi della tecnica musiva provenienti da Francia, Brasile, Grecia, Scozia, Croazia, Canada. Si tratta di Araine Blanquet, Giulio Candussio, Rosemarie Castro, Giovanni Chilleri, Francesco Chimienti, Annie Dunlop, Rosanna Fattorini, Audefourrier, Olga Goulandris, Dino Maccini, Dougald Macinnes, Giulio Menossi, Franc Paci, Demetrio Piccoli, Philippe Ronzat, Mirjana Garcevic, Marco Santi, Beatrice Serre, Suzanne Spahi, Enzo Valentinuz, Bruno Zenobio.

La Mostra sarà inaugurata venerdì 17 luglio, alle ore 17.00, nella sede di Villa Paris a Roseto e sarà visitabile, gratuitamente, fino al 25 settembre. Il format della rassegna offre l’iniziativa “Il martedì d’autore”, per interagire con gli artisti, visitando insieme la mostra.

OroMusiwa15 è in collaborazione con “Un mosaico per Tornareccio”, il museo a cielo aperto che raccoglie, 80 mosaici, nel piccolo comune chietino, grazie all’inventiva del collezionista e mecenate, Alfredo Paglione.

La Regione Abruzzo potrebbe diventare il laboratorio permanente per l’applicazione della tecnica del mosaico nel design e nell’urbanistica, da sperimentare con Nanchino, il capoluogo della Provincia cinese Jiangsen. La notizia è emersa nel corso della conferenza stampa, convocata per presentare la rassegna internazionale di mosaico contemporaneo che approda definitivamente in Abruzzo, dopo il debutto e quattro anni di allestimenti a Firenze.

“OroMusiva15 – ha dichiarato il direttore del Dipartimento Cultura e Turismo, Giancarlo Zappacosta, portando i saluti del presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso – fa il paio con l’offerta principe che alimenta in Abruzzo il binomio cultura e turismo. La Regione sta svolgendo un ruolo attivo affinché vangano messi a regime patrimoni e iniziative, anche coinvolgendo le Fondazioni bancarie e la Conferenza episcopale abruzzese, mente Villa Paris rientra a pieno titolo in quegli itinerari di dimore storiche, borghi fortificati, città murate che rappresentano un must dell’Abruzzo. Alla conferenza stampa hanno partecipato, accanto al direttore artistico, Francesco Chimienti, il proprietario di Villa Paris, Andrea Cingoli, l’assessore alla cultura del Comune di Roseto, Maristella Urbini e il presidente dell’associazione Amici del Mosaico Artistico di Tornareccio, Piergiorgio Greco.



_______________________
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi