Ordinanza del Sindaco per il recupero dei rifiuti non raccolti dal turno ordinario di igiene urbana

8 luglio 2015 22:580 commentiViews: 6

Mercoledì 8 Luglio 2015

 

 

 

 

 

 

 

Visto che nella giornata odierna, a seguito dello sciopero indetto delle maestranze della TE.AM. S.p.A che gestisce il servizio di igiene urbana per il Comune di Teramo, sono presenti sul territorio comunale notevoli quantità di rifiuti di diversa natura e considerate le elevate temperature e una maggiore presenza di persone dovute alla “Coppa Interamnia”, che amplificano la problematica, l’amministrazione comunale ha ritenuto necessario predisporre un’attività straordinaria di raccolta e smaltimento dei  rifiuti.

 

Pertanto il Sindaco ha emanato una ordinanza urgente con la quale si ordina alla TE.AM. S.p.A.,  il recupero e smaltimento dei rifiuti depositati sul territorio comunale e non raccolti dal turno ordinario di igiene urbana, da avviarsi immediatamente.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi