OLTRE 2000 SPETTATORI AGLI EVENTI DEL FINE SETTIMANA ALLA TORRE

19 Luglio 2015 18:010 commentiViews: 8

 

Successo conseguito anche grazie alla questione parcheggi risolta dall’Amministrazione Comunale di Pineto

Straordinario successo di pubblico per le due giornate di eventi a Torre Cerrano, inaugurate sabato mattina dal concerto all’alba dell’Orchestra Giovanile Amadeus diretta da Mike Applebaum, svoltosi nella terrazza del baluardo cinquecentesco, gremita come sempre in queste occasioni.  Gli orchestrali, tutti ragazzi giovanissimi che studiano uno strumento o frequentano il conservatorio, si sono esibiti in brani di musica leggera, blues e colonne sonore di film. Apprezzatissimo dal pubblico, che più volte lo ha accompagnato con il battito di mani o intonando le melodie, il gruppo ha ‘fatto strada’ al sorgere del sole, in una miriade di stupende emozioni. La giornata è proseguita con un interessante evento a cura di Edda Migliori che ha spiegato al pubblico della Torre le buone regole da seguire al mare sotto l’ombrellone, troppo spesso dimenticate o addirittura sconosciute. La serata si è conclusa con una gara di Burraco, l’ormai notissimo gioco di carte, organizzata dall’Associazione Burraco di Silvi, evento che richiama tantissimi giocatori proprio per il fascino che esercita il fortilizio.         Domenica mattina un nuovo appuntamento ha accompagnato il sorgere del sole: Pineto&Silvi insieme all’alba, Pineto reduce dalla Notte bianca dello Sport, Silvi, con i tanti maratoneti e appassionati della natura. E migliaia di persone sono state accolte alla Torre dalle ricercate sonorità del Liceo Musicale Braga di Teramo, il ‘Braga Ensemble’, dalla lirica della Tribute Band di Lucio Battisti di Silvi e da ‘La discesa dei quattro mari’, la discesa con funi e in esercizi di volteggio dalla sommità della Torre  (circa 40 metri)  delle atlete dell’Associazione Abruzzo Natura di Silvi. Tutto è funzionato alla perfezione, anche grazie alla ripristinata accessibilità ai parcheggi. Il Sindaco Di Pineto Robert Verrocchio, il consigliere Linda Di Francesco, in rappresentanza del Sindaco di Silvi, e il Presidente dell’AMP Benigno D’Orazio hanno ringraziato il pubblico presente e tutte le associazione che con il loro operato hanno permesso il successo della manifestazione. In particolare, D’Orazio ha rivolto un plauso al Sindaco Verrocchio e il Vicesindaco di Pineto Cleto Pallini che hanno efficacemente risolto la problematica dei parcheggi nei pressi della Torre.

Poi, tutti in mare per partecipare ad una delle più interessanti attività organizzate dall’AMP Torre del Cerrano: lo snorkeling all’antico porto sommerso. Curiosi, amanti del mare e dell’archeologia subacquea ‘armati’ di pinne, boccaglio e maschera si sono inoltrati nella zona B del Parco Marino guidati dalle esperte Guide del Cerrano per osservare i resti del porto di Hatria, probabilmente di epoca romana. Si sono svolte numerose e partecipate visite guidate alla Torre e al Museo del Mare: le Guide del Cerrano, in questo caso, hanno impartito delle vere lezioni di educazione ambientale, ‘supportate’ dalla suggestione dei luoghi e del fascino della storia dei luoghi narrata.

Sono estremamente soddisfatto per il gradimento che hanno avuto gli eventi alla Torre  – ha sottolineato il Presidente Benigno D’Orazio – eventi che ci hanno permesso di diffondere sempre meglio i valori e i principi di cui siamo portatori: la tutela e la valorizzazione ecosostenibile dell’ambiente, la diffusione di una sana coscienza ambientale”. La serata di domenica si è conclusa con la rappresentazione teatrale de Le voci di Madre Teresa’ che hanno portato in scena ‘Pinocchio’, libera rivisitazione di una delle più famose fiabe europee.

Il prossimo appuntamento alla Torre con i concerti all’alba è per domenica 26 luglio alle ore 6,00, con gli ‘Splendori del rinascimento’, voci e strumenti tra Sacro e profano.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi