NUOVO CORSO PER L’A.P.T.A. (ASSOCIAZIONE PROFESSIONISTI TECNICI ABRUZZESI)

17 Luglio 2015 20:090 commentiViews: 46

 

> L’A.P.T.A. è l’Associazione dei professionisti che svolgono la libera professione tecnica in Abruzzo. Essa nasce nell’ottobre 2011 da un gruppo di professionisti atriani con l’intento di riunire in un’unica Associazione gli appartenenti alle professioni tecniche regolamentate che oltre ad essere iscritti nei rispettivi albi professionali fossero in possesso anche di partita I.V.A.. L’Associazione subisce nell’aprile 2014 una riscrittura dello statuto per consentire una migliore rappresentatività sul territorio. Nell’assemblea dei soci del 01.07.2015 l’A.P.T.A. ha avviato una nuova fase di innovazione ed espansione. Con i suoi 45 membri distribuiti tra le provincie di Teramo e Pescara rappresenta il primo esempio in Italia di associazione extraprovinciale sul modello consociativo anglosassone. L’associazione ha lo scopo di promuovere e valorizzare l’attività e la professionalità dei professionisti tecnici in ogni ambito ove viene svolta l’attività oltre a tutelare, difendere e rappresentare adeguatamente in ogni sede (pubblica e privata, locale o nazionale) i diritti, la professionalità, la dignità morale ed intellettuale, l’autonomia e gli interessi di categoria. Le attività promosse sono culturali, formative, editoriali, socio-economiche e di consulenza ad enti ed istituzioni. Esse sono complementari a quelle degli ordini professionali e puntano ad interessarsi, contrariamente a quest’ultimi, ai soli liberi professionisti e alle problematiche inerenti la loro attività nel territorio in cui esercitano. Ed è proprio questa forte caratterizzazione locale che contraddistingue l’Associazione che, con il contributo e il confronto dei soci, si interessa precipuamente delle problematiche connesse alla professione incrementando le conoscenze e le consapevolezze delle criticità esistenti e tentando di porvi rimedio. L’assemblea dei soci del 01.07.2015 è servita anche ad eleggere un nuovo Consiglio Direttivo composto dal presidente ing. Franco Buccione, dai vicepresidenti geom. Alessandro Margiovanni ed arch. Dante Massari, dal segretario ing. Cristina Astolfi e dal tesoriere geom. Claudio Rompicapo.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi