Matteo Patacca: week-end sfortunato per il giovane pilota abruzzese

15 luglio 2015 18:500 commentiViews: 13

Pineto (TE), 14 luglio 2015- Week-end sfortunato per il giovane pilota pinetese Matteo Patacca impegnato nel Campionato Italiano nella categoria MiniGP 50cc riservata ai piloti da 11 a 13 anni in sella alla sua Phantom by zpf

 

Sabato 11 e Domenica 12 luglio, nel Circuito di Pomposa a San Giuseppe di Comacchio in provincia di Ferrara, Patacca ha disputato le due gare di Campionato gareggiando come sempre con coraggio ma la sfortuna ha avuto il sopravvento. Partito sesto sulla griglia di partenza (unica qualifica per entrambe le gare), al primo giro era nel gruppo di testa quando i due piloti che lo precedevano sono caduti coinvolgendolo in un incidente. Fortunatamente illeso ma con la moto ormai danneggiata Patacca non si è arresto ed ha ripreso una gara ormai decisa, chiudendola in tredicesima posizione. Per la gara di domenica, nonostante il lavoro dei tecnici, la moto  era ancora compromessa ma Mao Mao, questo il nome in cui Matteo Patacca è conosciuto nell’ambiente, è riuscito a chiudere quinto.

La tempra del giovane pilota ancora una volta è venuta a galla e. nonostante la delusione, non si è dato per vinto.  “Sono deluso perché ero sicuro di poter fare bene ma è stato un week-end sfortunato e non posso fare altro che accettarlo– ha spiegato Matteo Patacca a fine gara, continuando- Ringrazio la mia famiglia ed il mio team e gli amici che anche questa volta sono venuti da Pineto a fare il tifo per me”.

Le prossime competizioni alle quali parteciperà Matteo Patacca saranno l’European Championship Mini Road Racing, Il Campionato Europeo sotto egidia FIM Europe riservato ai giovani talenti delle Minimoto-MiniGP che si disputerà a Pomposa l’ 1 e il 2 agosto prossimi e poi il 20 settembre a Franciacorta per l’ultima gara del Campionato Italiano. Patacca incontrerà i suoi sostenitori il prossimo 18 luglio a partire dalle ore 21.00, a Pineto (TE) in occasione della Notte Bianca dello Sport.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi