Masciarelli Masi e Mastroberardino insiemeper brindare sotto le stelle CALICI DI STELLE – San Martino sulla Marrucina

29 Luglio 2015 17:400 commentiViews: 60
 
1 agosto 2015 dalle 20.30
Quando la convivialità sposa la qualità
Non solo una serata dedicata al brindisi open air più atteso dell’estate, ma una vera notte di stelle riunite in un format ideato da MasciarelliTenute Agricole che ha voluto invitare nel piccolo centro di San Martino sulla Marrucina, sede storica dell’azienda e Città del Vino per antonomasia, altre due aziende vitivinicole rappresentative del panorama enologico del nord e del sud Italia.
La degustazione “I TRE MAS”, appunto, metterà al centro alcune referenze eccellenti prodotte dai vitigni autoctoni di AbruzzoVeneto e Campania in abbinamento alle migliori ricette dello Street Food d’autore provenienti da tutta la penisola.
I vini per la serata sono stati selezionati perché emblematici del territorio di provenienza e della straordinaria varietà della viticoltura italiana: la Linea Gianni Masciarelli – Montepulciano, Trebbiano e Cerasuolo d’Abruzzo DOC – nata come dedica di Marina Cvetic al suo compagno di vita e di sfide professionali; il classico rosso veronese Campofiorin e il Rosa dei Masi, “Supervenetian” prodotti con uve parzialmente appassite, tecnica tipica della Valpolicella; Aglianico e Falanghina per Mastroberardino, due autoctoni esemplari della Campania.
Per il food, tradizione popolare rivisitata in chiave contemporanea nel segno della qualità con Trapizzino, una firma del miglior cibo di strada direttamente dalla Capitale. Un triangolo di pizza di eccellenza farcito con veri e propri “piatti del cuore”, ricette popolari e tradizioni di famiglia – come genovese, polipo al sugo e parmigiana – che piacciono anche ai più giovani. Un format che cattura in grado di travalicare i confini regionali e nazionali, visto il successo raccolto all’estero.
E arte “di strada” è anche quella della vivace compagine di artisti, musicisti e giocolieri, che animeranno il centro storico di San Martino con performance esilaranti e spettacolari. All’insegna della rivisitazione anche la colonna sonora di questa magica notte di piena estate, con la Mo’ Better Band, rilettura in chiave funky delle tradizionali bande abruzzesi.
“Abbiamo pensato di affiancare in degustazione ai nostri vini altre eccellenze del territorio perché lo spirito di questa manifestazione vuole essere sempre di più conoscere e condividere la qualità, dentro e fuori la nostra regione” spiega Marina Cvetic Masciarelli, promotrice della degustazione I Tre MAS. “Tradizione, qualità del cibo e dell’intrattenimento si combinano in una notte pensata per incantare ma anche riflettere sulle nostre tante bellezze”.
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi