La S.S. Teramo Calcio, in relazione alla conferenza stampa di venerdì 10 luglio, intende chiarire quanto segue.

13 Luglio 2015 20:170 commentiViews: 6

 

Non era intenzione della Società porre in difficoltà il ruolo ed il lavoro svolto dalla stampa abruzzese, in generale, e dei giornalisti presenti, in particolare.
L’incontro con i media, così come programmato, non voleva essere o rappresentare un momento di scontro con gli operatori delle varie testate.

La conferenza aveva il solo scopo di agevolare la divulgazione delle notizie, in merito alla corretta e puntuale informazione su aspetti inerenti l’inchiesta in corso.
Significativa, in tal senso, la presenza dei legali, avv. Renato Borzone e Eduardo Chiacchio, e del Presidente, Luciano Campitelli.

Il rapporto tra la Teramo Calcio e la stampa è sempre stato incentrato sul pieno rispetto dei ruoli e delle funzioni.

Il sodalizio biancorosso, pertanto, ribadisce la piena e incondizionata fiducia nei confronti degli organi di informazione e si appella all’alta professionalità dei suoi operatori.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi