Giulianova. Walter Squeo risponde al WWF

9 Luglio 2015 21:500 commentiViews: 11

Mentre i pescatori cercano di trovare una soluzione per  tornare a lavorare per poter pescare vongole a sostentamento di un economia peschereccia azzerata sia dall’inquinamento dei fiumi a cui nessuno da riparo e dalla grande estensione dell area protetta ,il WWF CHE FA????? Non pone rimedio per i corsi d acqua fra cui i torrenti dell area protetta che risultano altamente inquinati , ma attacca di nuovo i pescatori di vongole come se    noi siamo  capo espiatorio del degrado del mare e dei fiumi ,è scandaloso vorremmo capire il motivo di tanto accanimento nei confronti di noi pescatori che da venti anni denunciamo il degrado fluviale che ci sta portando alla rovina e io in prima persona fino dagli anni 90 in cui subivamo morie totali di vongole grazie alle sostanze inquinanti di provenienza fluviale ,io credo che ormai  è ora che questi signori si vergognino ,noi abbiamo indetto una conferenza REGIONALE DELLA PESCA CHE SI SVOLGERÀ IL 16 LUGLIO ,rinviata di pochi giorni GRAZIE ALL’ASSESSORE DINO PEPE CHE CI è VICINO E CHE VIVE LA NOSTRA PROBLEMATICA      ,abbiamo anche   studiato con lo ZOOPROFILATTICO ATTREZZO NON TURBOSSOFFIANTE MA ARTIGIANALE MA WWF DICE ANCORA NO ,DITELO ALLORA CHIARAMENTE     SE VOLETE TOGLIERCI LAVORO E NOI STUDIAMO COME FARE ,MA INTANTO FATE IL VOSTRO IN QUANTO I NOSTRI FIUMI SONO TRA I PIÙ INQUINATI  D ITALIA ,VERGOGNATEVI….

WALTER   SQUEO, FEDERPESCA E COGEVO

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi