Giulianova. In alto i calici con Tesori di Fattoria Giulianova Lido – 31 luglio 2 agosto 2015

29 Luglio 2015 12:480 commentiViews: 196

 

Ritorna a GiulianovaTesori di Fattoria la kermesse enogastronomica, giunta ormai alla sua 14ª edizione, che dal 31 luglio al 2 agostoanimerà le strade del lido della nota cittadina balneare teramana.

 conferenza

 

Dal 31 luglio al 2 agosto a Giulianova Lido ritorna una delle manifestazioni enogastronomiche più attese delle notti balneari della costa teramana, Tesori di Fattoria, che quest’anno alza i calici sulla sua 14ª edizione. La manifestazione è stata ufficialmente presentata questa mattina, mercoledì 29 luglio, presso la sede della CIA di Teramo e ha visto diversi relatori,  tra cui L’Assessore Regionale alle Politiche Agricole Dino Pepe, il Presidente della Provincia Domenico Di Sabatino, ilVicesindaco di Giulianova Nausicaa Cameli e il Presidente della Cia-Teramo Roberto Battaglia.


 

“Voglio innanzitutto ringraziare Il Gal, IL BIM, La Camera di Commercio e il Comune di Giulianova” ha dichiarato durante la conferenza stampa il Presidente della Cia-Teramo Roberto Battaglia “per l’importantissimo sostegno alla nostra iniziativa,Tesori di Fattoria, giunta alla sua 14 ª edizione. Questa  manifestazione si è ormai profondamente legata al nostro territorio, e negli ultimi anni abbiamo avuto un impulso in più da parte dei nostri agricoltori che ci hanno chiesto con forza di puntare ad una maggiore qualità nella realizzazione della manifestazione stessa. Ed è per questo che anche quest’anno avremo tre serate sulla terrazza del Kursaal in cui organizzeremo tre importanti eventi enogastronomici, anche in collaborazione con il GAL, in cui verranno utilizzati per la preparazione dei piatti e per la degustazione dei vini solo prodotti del nostro territorio e delle nostre aziende”.

 

 

“Una manifestazione” ha dichiarato Assessore Regionale alle Politiche Agricole Dino Pepe  “che rappresenta un momento di promozione dell’agricoltura, degli imprenditori e soprattutto dei prodotti del nostro territorio, i veri protagonisti di questa iniziativa. Tesori di fattoria è promossa anche da uno dei cinque GAL presenti nella nostra regione, il Gal Leader Teramano; da anni ormai i Gal animano il territorio abruzzese attraverso importanti iniziative come questa, utilizzando i fondi che vengono dal Piano di sviluppo rurale, come è avvenuto per il 2007/2013 e come sarà anche per il 2014/2020.

Vorrei spendere due parole per ringraziare e complimentarmi con gli organizzatori del Premio dedicato a Massimo Cerasi, un uomo che riusciva a capire le esigenze del nostro mondo agricolo”.

 

“Su queste iniziative come Tesori di Fattoria non c’è da dire molto, parlano da sole” ha dichiarato il Presidente della Provincia Domenico Di Sabatino, “Il nostro territorio negli ultimi anni ha visto diversi eventi di ottimo livello come Tesori di fattoria e penso che manchi al momento, ma la Provincia che verrà lo riuscirà a fare nei prossimi anni, un collegamento che riesca a mettere insieme iniziative come questa che diano all’esterno l’idea di un territorio che cresce grazie ai suoi prodotti e alle sue bellezze, e che riesca a dare una offerta sia turistica sia cultura che possa aiutare lo sviluppo complessivo del territorio stesso”.

 

“Da anni ormai il Comune di Giulianova” da dichiarato il Vicesindaco di Giulianova Nausicaa Cameli “sostiene Tesori di fattoria, una della manifestazioni più attese dell’estate e che vede ormai da molti anni migliaia di presenze durante la tre giorni della manifestazione. Anch’io vorrei ricordare, come l’Assessore Dino Pepe la grande figura di Massimo Cerasi, che è stato Presidente dell Cia e il primo che ha creduto in questa manifestazione”.

 

Si parte venerdì 31 luglio alle ore 20.30 con il 9º Premio Massimo Cerasi, per la migliore Tesi di Laurea in Agraria, riconoscimento istituito dalla Confederazione italiana Agricoltori. Si Prosegue alle 21.00 con la degustazioneCalici sul Lidoall’interno della splendida cornice della terrazza del Kursaal di Giulianova Lido, dove sarà possibile brindare all’inaugurazione di questa 14ª Edizione con vini IGT, DOC E DOCG abruzzesi abbinati a prodotti tipici del nostro territorio; un percorso guidato di profumi e sapori condotto dal Sommelier Valeria Cesari.

 

Sabato 1 agosto alle 21.30, sempre sulla terrazza del KursaalA Cena con il territorio, una degustazione di piatti della nostra tradizione culinaria abbinati a vini del territorio teramano in collaborazione con il GAL Leader Teramano; una cena sotto le stelle preparata dagli chef di alcuni degli agriturismi dell’area Gal della provincia di Teramo.

 

Domenica 2 agosto  alle 21.00, il famoso Chef romano Marco Bottega preparerà nella splendida terrazza del Kursaal alcuni piatti di alta cucina usando solo i prodotti e i profumi delle colline teramane. La cena sarà accompagnata da una ricercata selezione di vini delle cantine locali curata dal noto Sommelier Paolo Lauciani.

 

Ovviamente a Piazza Dalmazia e a Piazza Del Mare, per tutta la tre giorni di Tesori di Fattoria vi sarà la consueta Mostra Mercato che ospiterà ben 50 produttori e aziende locali e dove sarà possibile acquistare e degustare le eccellenze gastronomiche del nostro territorio. Gli stand apriranno alle 20.00.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi