CASTELBASSO_Tutti gli eventi dal 27 luglio al 1° agosto

27 luglio 2015 22:280 commentiViews: 9

Immagine.JPG
Dal 26 luglio
al 06 settembre

QUI NON SI CANTA AL MONDO DELLE RANE
a cura di Andrea Bruciati

Artisti in mostra:
GINO DE DOMINICIS
Rosa Barba
Thomas Braida
Luigi Presicce
Agne Raceviciute
Luca Vitone

lunedì 27 luglio
ore 21.30
p.za Belvedere

HISTOIRE DU SOLDAT
Di Ramuz – Stravinskij
Regia: Giorgio Barberio Corsetti
Direttore D’Orchestra: Marcello Bufalini

Ispirata al mito di Faust, l’opera fu composta da Igor Stravinskij nel 1918 su libretto di Charles Ferdinand Ramuz. Teatro, balletto e musica da camera, il tutto riletto in chiave contemporanea attraverso un allestimento multimediale con una mappatura audio-video in cui le immagini e le proiezioni saranno mixate in maniera coordinata.
In collaborazione con Backstage On Stage
Ingresso gratuito

Histoire6.JPG

martedì 28 luglio
ore 21.30
p.za Belvedere

FAUST
Drammaturgia e regia: Maria Cristina Giambruno
Musiche: Cristian Carrara e I Solisti Aquilani
Direttore D’Orchestra: Flavio Emilio Scogna

Uno spettacolo dedicato a Faust, celebre protagonista di uno dei più conosciuti racconti popolari tedeschi che per soddisfare il suo bisogno di conoscenza, offre la sua anima al diavolo. Rappresentato nella cornice di Castelbasso, questo Faust apre all’irreale e all’indefinito attraverso danza, recitazione e musiche ma anche luci, spazi e drammaturgia sapientemente combinati. L’estetica è ricca di suggestioni cyberpunk con elementi classici nel linguaggio ma moderni nella scelta di scene e costumi.
In collaborazione con Backstage On Stage
Ingresso gratuito

foto Faust 3.JPG

giovedì 30 luglio ore 21.30
p.za Arlini

RAMIN BAHARAMI, pianoforte
MASSIMO MERCELLI, flauto
I SOLISTI AQUILANI

J. S. Bach
Concerto Brandeburghese in si bem. magg. n. 6 BWV 1051
Concerto in re minore per pianoforte e archi BWV 1052
Concerto Brandeburghese in re magg. n. 5 BWV 1050
Concerto in fa minore per pianoforte e archi BWV 1056

S. Colasanti
Partita per flauto e orchestra
In collaborazione con la Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli”
Ingresso singolo concerto 15 € – Ingresso per entrambi i concerti di musica classica 20 €

Bahrami Ramin © UDallaPorta.jpeg

venerdì 31 luglio ore 21.30
p.za Arlini

MASSIMO MERCELLI, flauto
DANIELE ORLANDO, violino
I SOLISTI AQUILANI

A. Vivaldi
Concerto in sol min. op.10 n.2 RV439 per flauto, archi e basso continuo “La Notte”
Concerto in fa magg. op.10 n.1 RV433 per flauto, archi e basso continuo “La tempesta”
Concerto in re magg. op.10 n.3 RV428 per flauto, archi e basso continuo “Il Gardellino”
Le Quattro Stagioni – da Il cimento dell’armonia e dell’invenzione
In collaborazione con la Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli”
Ingresso singolo concerto 15 € – Ingresso per entrambi i concerti di musica classica 20€

mercelli foto.JPG

sabato 1° agosto ore 21.30
p.za Arlini

TRACE ELEMENTS
Paolo Di Sabatino – piano
Christian Galvez – basso elettrico
Jojo Mayer – batteria

Una musica come sinonimo di nutrimento nel progetto “Trace Elements” di Paolo Di Sabatino. Paolo Di Sabatino, affermato compositore, arrangiatore e pianista teramano che spazia dal pop al jazz, crea il nuovo progetto con Jo Jo Mayer, batterista po, jazz e fusion conosciuto a livello internazionale, e Christian Galvez bassista elettrico apprezzatissimo soprattutto nella scena della fusion e della musica latinoamericana, conosciuto come “il Jaco Pastorius cileno”.
In collaborazione con la Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli”
Ingresso in prevendita 12 €
Ingresso al botteghino 15 €

Paolo Di Sabatino.JPG
SERVIZI EDUCATIVI

tutti i martedì
Ore 20.00
Palazzo Clemente

“Se osservo l’invisibile”: per bambini dai 4 ai 7 anni (è richiesta la presenza dei genitori).
L’incontro mira a far conoscere le varie tecniche e i molteplici temi della ricerca artistica del maestro: l’invisibilità, l’immortalità, l’amore per cultura sumerica. Con l’ausilio di letture e dimostrazioni, i bambini osserveranno le opere e daranno poi spazio alla loro fantasia nella “fase laboratorio”, realizzando il piccolo libro dell’invisibilità.

IMG-20150725-WA0006.jpg

tutti i mercoledì
Ore 20.00
Palazzo Clemente

“Gilgamesh e l’immortalità”: laboratorio per bambini e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.
L’incontro mira a far conoscere i temi della ricerca artistica del maestro: l’invisibilità, il rapporto spazio-tempo, l’amore per cultura sumerica, dando particolare risalto alla figura di Gilgamesh, re di Uruk. Con letture di approfondimento e dimostrazioni, i ragazzi osserveranno le opere e apprenderanno le varie tecniche adoperate dal maestro. Nella “fase laboratorio” realizzeranno su carta le gigantesche ombre di “Urvasi e Gilgamesh”.

IMG-20150725-WA0019.jpg

tutti i giovedì
Ore 20.00
Palazzo Clemente

Visita guidata con approfondimenti sulle mostre presenti nelle sale di Palazzo Clemente e Palazzo De Sanctis. Attraverso letture, citazioni e riflessioni i visitatori entreranno in contatto con gli artisti e le opere presenti nelle mostre.

Info:
PALAZZO CLEMENTE e PALAZZO DE SANCTIS, CASTELBASSO
Dal martedì alla domenica , ore 19.00-24.00; aperto lunedì 27 luglio
Ingresso mostra: 8 €
Ingresso mostra ridotto: 6€
Ingresso gratuito per bambini fino ai 6 anni
Ingresso ridotto per i visitatori in possesso del biglietto di una delle mostre della rete “Arte in Centro”
Visite guidate: è possibile effettuare la visita guidata delle mostre durante gli orari di apertura
Tel. 0861.508000

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi