Teramo. Lavori per l’adeguamento dello stadio: il finanziamento regionale

24 giugno 2015 17:400 commentiViews: 8

 

 

La Regione Abruzzo ha concesso un contributo di circa 300.000 euro per gli interventi di adeguamento dello Stadio comunale di Teramo, richiesti dalla Lega Calcio di Serie B.

 

Nei giorni scorsi il Sindaco di Teramo aveva convocato alcuni incontri cui avevano partecipato: il gestore dello stadio, Sabatino Cantagalli; il Presidente della Teramo Calcio, Luciano Campitelli  e il Questore vicario, dott.ssa Carosi, proprio per individuare gli interventi da realizzare nell’impianto sportivo – peraltro già definito dagli organi federali come “tra i più sicuri d’Italia -.

Da tali riunioni era emersa la cifra complessiva necessaria per effettuare gli stessi; cifra che avrebbe costretto l’amministrazione comunale a spalmare nel corso dell’anno i provvedimenti necessari al suo prelievo. In ragione di ciò, il Sindaco aveva chiesto al Presidente della Regione, Luciano D’Alfonso di considerare anche per la nostra città un intervento analogo a quello ipotizzato per Lanciano.

 

Ora giunge la notizia dell’avvenuto contributo.

Il Sindaco Brucchi, ringrazia il presidente d’Alfonso e la giunta regionale per l’attenzione riservata alla nostra città, per mezzo della quale sarà possibile affrontare con tranquillità i lavori di adeguamento dello stadio.

 

 

Domani, giovedì 25 Giugno, si terrà in Municipio una nuova riunione tra i soggetti indicati, per la definizione del cronoprogramma dei lavori.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi