SCAMBIO INTERNAZIONALE PER 5 RAGAZZI ROSETANI GRAZIE AL PROGETTO “CULTURART”

12 Giugno 2015 21:140 commentiViews: 8


 

La Cooperativa “Lo Spazio delle idee” in collaborazione con il Centro Informa Giovani – Punto Europe Direct e con il patrocinio del Comune di Roseto degli Abruzzi, Assessorato alle Politiche Comunitarie, cerca 2 ragazzi di età compresa tra 13 e 17 anni e 3 ragazzi tra 18 e 21 anni per uno scambio internazionale.

 

La partecipazione di giovani di Roseto degli Abruzzi è garantita grazie a “CulturArt”, un progetto di accoglienza di 5 ragazzi provenienti da 5 Paesi differenti: Italia, Polonia, Lettonia, Slovacchia e Spagna, approvato e finanziato dalla Commissione Europea – Direzione Generale Istruzione e Cultura, nell’ambito del programma comunitario Erasmus+.

 

I temi che lo scambio intende sviluppare sono quelli della “Povertà” e della “Inclusione sociale” e si prefigge di raggiungere obiettivi quali la sensibilizzazione dei giovani ai temi della cittadinanza e dell’unificazione europea; il fornire ai giovani occasioni di partecipazione attiva alla costruzione dell’Europa; il superamento dei pregiudizi e le paure per la diversità; la promozione e l’incentivazione della mobilità giovanile; il combattere e il superare la povertà e l’esclusione sociale attraverso l’arte e la cultura.

 

Il progetto “CulturArt” si svolgerà dal 3 al 11 agosto a Torun, una delle più antiche città della Polonia, famosa per aver dato i natali all’astronomo Niccolò Copernico e il cui centro storico è patrimonio Unesco. I ragazzi collaboreranno alla realizzazione di tutte le attività dello scambio: workshop artistici di pittura e musica, formazione sul programma Erasmus+, serate interculturali in cui i partecipanti presenteranno i loro Paesi di provenienza anche con piatti e balli tipici e molto altro. Sono previsti inoltre momenti ludici come visite guidate della città e dei suoi musei, gite in battello sulla Vistola e concerti di musica europea.

Ai partecipanti viene chiesto un piccolo contributo del 30% dei costi di viaggio, il 70% così come tutti gli altri costi (vitto, alloggio, attività, assicurazione) sono totalmente coperti dal finanziamento europeo. Si richiede una buona conoscenza della lingua inglese. La domanda va presentata entro venerdì 10 luglio ore 12.30. Chiunque fosse interessato a prendere parte allo scambio può recarsi o contattare il Centro Informa Giovani – Punto Europe Direct del Comune di Roseto degli Abruzzi presso la Dependance della Villa Comunale, via Nazionale 250, tel. 085-89453657.8.9 oppure inviare una email a puntoeuropedirect@roseto.org.

 

Si tratta di una valida opportunità per fare un’esperienza culturale e formativa ed entrare in contatto con altre realtà europee – sottolinea l’Assessore alle Politiche Comunitarie, Fabrizio Fornaciari – invitiamo quindi i ragazzi rosetani interessati a contattare gli uffici preposti che forniranno tutte le informazioni necessarie sul progetto e sulla possibile adesione”.

 

Roseto 12/06/2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi