Marathon degli Stazzi: ai raggi “X” i tre percorsi marathon, granfondo e cross country giovanile

2 Giugno 2015 22:510 commentiViews: 9

 

 

Quando le bellezze naturali dei boschi e di un meraviglioso lago tra i più belli d’Italia incontrano la fatica e la passione per la mountain bike ecco che nasce la Granfondo degli Stazzi, diventato a tutti gli effetti un appuntamento di prestigio che dal 2005 ad oggi è sempre riuscito a calamitare l’attenzione di tantissimi appassionati ed addetti ai lavori della mountain bike provenienti da tutto il Centro-Sud Italia. Tutto questo ci sarà domenica 7 giugno grazie alla Mtb Scanno nelle vesti di società organizzatrice e con la validità dei circuiti Abruzzo Mtb Cup e Sentieri del Sole e dei Sapori.

MARATHON 64 CHILOMETRI – Il percorso prevede subito la spettacolare salita al Monte Genzana che consente di godere del panorama che si apre sul lago di Scanno. Arrivati ai 1820 metri del valico, inizia una spettacolare discesa che conduce sull’altopiano di Chiarano, vasta prateria sospesa tra Scanno e l’altopiano delle Cinquemiglia. Da qui una breve ma impegnativa salita verso il Monte Curio a quota 1700 metri per poi ridiscendere in una spettacolare valle fino a Jovana.  Qui la scelta tra percorso lungo o corto: svoltando a sinistra si prosegue per il marathon verso Passo Godi, nel territorio del Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise e poi si scende verso Scanno attraversando la valle del Tasso. Un’ultima salita conduce i bikers a Scanno attraversando i vicoli più caratteristici del centro storico.

GRANFONDO 36 CHILOMETRI – Ricalca per i primi 30 il percorso marathon con la spettacolare salita al Monte Genzana, La pedalabilità della salita consente di godere del panorama che si apre sul lago di scanno. Arrivati ai 1820 metri del valico, inizia una spettacolare discesa che conduce sull’altopiano di Chiarano, vasta prateria sospesa tra Scanno e l’altopiano delle Cinquemiglia. Da qui una breve ma impegnativa salita verso il Monte Curio a quota 1700 metri per poi ridiscendere in una spettacolare valle fino a Jovana.  Qui la scelta tra percorso lungo o corto: qui svoltando a destra si prosegue in leggera salita verso il Valico a quota 1350 metri da dove inizia una impegnativa e tecnica discesa che riporta i bikers a Scanno attraversando i vicoli piu’ caratteristici del centro storico.

CROSS COUNTRY GIOVANILE – Partenza da Piazza Santa Maria della Valle verso il piazzale della seggiovia con una impegnativa salita su strada asfaltata verso la panoramica che offre uno scorcio sul borgo antico.  Proseguendo su un tratto tecnico di discesa, si arriva all’Eremo di Sant’Egidio da dove si intravede il lago di Scanno tramite un sentiero sterrato in discesa. Da qui si risale verso Scanno per raggiungere nuovamente il traguardo posto in Piazza Santa Maria della Valle.

 

 

ISCRIZIONI E MODALITA’

 

Tassa di iscrizione: 30,00 euro maschi / 25,00 euro donne. Per gli iscritti del sabato e della domenica (6 e 7 giugno), che potranno effettuare l’iscrizione anche sul posto ad un costo maggiorato, non si assicura la consegna del pacco gara. Chi dovrà iscriversi il sabato pomeriggio o dovrà regolarizzare la propria preiscrizione, potrà farlo al costo di € 30,00 (donne)/€ 35,00 (uomini)  mentre la domenica mattina al costo di € 45,00 (donne)/€ 50,00 (uomini)

 

 

PROGRAMMA

 

Consegna pacchi gara, chip e controllo tessere dal sabato dalle 16,00 alle 19,30 presso il palazzetto dello sport. La mattina della gara consegna pacchi gara, chip e controllo tessere  dalle ore 07.30 alle ore 08.30 presso palazzetto dello sport.

 

N.B alla consegna del chip si dovrà pagare una cauzione di 10 euro di cui 5 euro verranno restituiti alla riconsegna.

 

CANCELLO ORARIO E’ stato fissato un cancello orario al 30° km ovvero al bivio marathon, percorso corto, di 02h e 15′ per cui chi passerà oltre questo tempo massimo sarà obbligato al percorso corto.

 

PREMIAZIONI  MARATHON:

 

Primi tre assoluti maschili e femminili che saranno esclusi dalle premiazioni di categoria.

Primi cinque classificati di ogni categoria.

 

 

PERCORSO CORTO: Primi tre classificati assoluti maschili e femminili

 

CICLOTURISTI: Primi tre classificati assoluti maschili e femminili (i cicloturisti devono assolutamente eseguire il percorso corto)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi