IL ROSATO PROTAGONISTA ALL’ISTITUTO AGRARIO DI SCERNI

22 giugno 2015 19:580 commentiViews: 7

Il 9 e 10 luglio la scuola sarà sede di un corso ICV per l’elaborazione dei vini rosati

L’Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico “Ridolfi-Zimarino” di Scerni conferma la sua costante attenzione per la formazione delle professionalità nel settore viticolo-enologico ospitando il 9 e 10 luglio p.v. il corso ICV “Innovare e perfezionare l’elaborazione dei vini rosati”, tenuto dal docente Arnaud Morand, enologo consulente in Provenza, gruppo ICV.
Il corso, combinando l’esperienza sul campo e l’incessante attività di sperimentazione dei consulenti ICV, si propone di offrire a tecnici e produttori un’informazione pratica e completa sul mondo dei vini rosati, fornendo tutti gli strumenti utili per l’elaborazione di questo prodotto in funzione dell’obiettivo enologico prefissato.
Il corso sul rosato sarà composto di due moduli: il primo modulo (“Dal vigneto alla fermentazione”) si svolgerà il 9 luglio dalle 9:00 alle 18:00; il secondo modulo (“Dalla fermentazione all’imbottigliamento”) si terrà il 10 luglio dalle 9:00 alle 13:00.
Il link per informazioni sulle modalità di iscrizione è il seguente:
www.vinidea.it/default.asp?scheda=1934&provenienza=1

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi