Il presidente Di Sabatino nel direttivo nazionale dell’Upi

4 Giugno 2015 18:050 commentiViews: 10

 

 

Renzo Di Sabatino, è stato indicato dal presidente nazionale dell’Upi, Achille Variati, quale componente del Comitato Direttivo dell’Upi: un nuovo organismo voluto dall’Assemblea generale nell’ottica di una gestione collegiale dell’Unione delle Province che oggi si riunisce a Roma per la prima volta.

 

La riforma delle Province, quella della Pubblica amministrazione e la rivisitazione dei modelli di gestione degli enti locali saranno il focus del lavoro che vorrei svolgere insieme ai miei colleghi. Oggi gli amministratori degli enti provinciali sono Sindaci e consiglieri comunali e non è un caso che UPI e Anci stiano riflettendo sulla forma e sul ruolo degli organismi associativi, tanto più utili ora che si è fatto stringente il confronto con il Governo su competenze, risorse ed autonomia finanziaria. L’orizzonte di lavoro all’interno del Direttivo nazionale dell’Upi arricchirà certamente il mio bagaglio informativo e formativo e tornerà utile nella gestione dell’ente e nel rapporto con il territorio e i Comuni”.

 

 

Teramo 4 giugno 2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi