Grande finale per la rassegna artistica ed enogastronomica “30/30/30”

26 Giugno 2015 22:120 commentiViews: 11

 

L’artista Barbara Pelaschier e lo chef Simone Calabrese chiudono la manifestazione al Br1   

 

Quarto e ultimo atto, domenica 28 giugno alle 20.30 nello Spazio Culturale Br1 di Montesilvano Colle, per la rassegna artistica ed enogastronomica “30/30/30”, la manifestazione promossa dall’associazione “Fud – Espressioni di Gusto” di Francesco Cinapri in collaborazione con il Br1 di Martina Peca e l’agenzia di comunicazione Circle Studio. Dopo il successo dei primi tre eventi, la manifestazione chiuderà in bellezza questa edizione 2015 ospitando due nuovi talenti rigorosamente under 30, come impone il titolo della kermesse. A cominciare dalla fotografa Barbara Pelaschier-Ratao, giovane artista italo-venezuelana, nata a Maracaibo, cresciuta a Parigi e arrivata a Città Sant’Angelo nel 2008. Dopo aver scoperto l’amore per la fotografia da bambina, grazie a una polaroid regalatale dai genitori, Barbara segue la sua vena creativa prima frequentando il Liceo Misticoni-Bellisario di Pescara e poi approdando al Rufa (Roma University of Fine Arts), dove attualmente segue il secondo anno di studi in fotografia.  Nelle sue opere, la giovane artista cerca sempre di far risaltare il lato più profondo dei soggetti immortalati, scoprendone le emozioni più intime. Attratta dal fotogiornalismo, è proprio questo il settore nel quale vorrebbe specializzarsi così da combinare le sue passioni per i viaggi, le diverse culture e le lingue attraverso lo strumento della fotografia. Sarà invece lo chef Simone Calabrese del ristorante Cipria di Mare di Teramo a deliziare i palati dei presenti con un menù a base di pesce. Classe 1989, diplomato alla Scuola Alberghiera di Pescara, così come i colleghi che lo hanno preceduto nei primi tre eventi (Gianni Dezio, Angelo Lanaro e Daniele D’Alberto) anche Calabrese è stato protagonista di “Emergente”, il concorso nazionale per giovani chef emergenti ideato dal noto critico enogastronomico Luigi Cremona. Il talento under 30 proporrà un gustoso menù composto da: tuna cherry; seppia e panzanella; risotto burro, parmigiano, capperi, tartare di gambero rosso e pompelmo; pescatrice arrosto e salsa brodetto; meringata al gorgonzola, caramello salato e fave. La Cantina che abbinerà i propri vini ai piatti del giovane chef sarà Il Feuduccio di Orsogna, che attraverso un percorso di degustazione illustrato farà conoscere le proprie specialità ai presenti in sala.

 

Montesilvano, 26 giugno 2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi