Giulianova. Tagli all’Ente Porto. Replica al presidente Vasanella da parte dell’Amministrazione comunale.

9 giugno 2015 21:410 commentiViews: 16

 

 

L’Amministrazione comunale replica alle affermazioni rese dal presidente dell’Ente Porto Paolo Vasanella. “Al presidente Vasanella ci limitiamo a ricordare tre cose. In primo luogo l’Ente Porto è un consorzio, e il fatto che lui sia il presidente non lo legittima di sicuro a invitare o esortare nessuno degli enti consorziati a uscire. Questa è una scelta che spetta a ciascuno dei soggetti pubblici che ne fanno parte.  Se poi, ma stiamo ragionando per assurdo, qualcuno decidesse di tirarsi fuori dall’Ente Porto, il presidente Vasanella non avrebbe motivo di dolersene visto che ha tante volte ripetuto che sono in molti, almeno così ha affermato, che vorrebbero entrare a farne parte. Punto secondo: il presidente Vasanella non può cadere dalle nuvole perché era stato informato delle prospettive di riduzione della quota parte del Comune. Punto terzo: la riduzione della quota non ha nessuna valenza politica. Ma se lo fosse, allora è logico che il presidente Vasanella dovrebbe trarne le dovute conseguenze e quindi presentare le sue dimissioni”.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi