Giulianova. Laura Ciafardoni: l’Amministrazione Comunale e’ consapevole che stiamo rischiando di perdere anche la Croce Rossa a Giulianova?

5 Giugno 2015 22:400 commentiViews: 28

Il grido d’allarme viene lanciato dalla Consigliera Comunale Laura
Ciafardoni (Forza Italia NCD) che annuncia la presentazione di un’
interrogazione urgente da discutere al prossimo consiglio comunale. Il
Comune propone un’alternativa che ha un difetto logistico  e che mette
in difficoltà  la normale attività della CRI -sottolinea Laura
Ciafardoni in ottemperanza tra l’altro ad una deliberazione di Giunta
del 07.11.2014 ma portata a conoscenza del Comitato Croce Rossa solo
alcuni giorni fa.

I Vertici della Croce Rossa Italiana provinciale di Teramo

Foto Archivio I Vertici della Croce Rossa Italiana provinciale di Teramo

Il timore neanche troppo lontano e’ che la Coce Rossa, postazione
sicuramente di prestigio essendo tra l’altro,, la sede direzionale del
comitato e  che comprende anche le sedi di Alba Adriatica e Corropoli,
possa destare l’interesse dei comuni limitrofi.
E dopo le inesorabili perdite Collezionate da questa Amministrazione
Comunale quali il Tribunale, l’Universita’, i reparti ospedalieri, il
rischio per la Caserma dei Carabinieri, l’inps… Il trasferimento
della Croce Rossa rappresenterebbe un altro duro colpo per la nostra
città.
Invitiamo pertanto a trovare una soluzione immediata al fine di
salvaguardare una realtà presente sul nostro territorio dal 1990  e che
garantisce una sicurezza per i cittadini giuliesi.

Laura Ciafardoni (Consigliere Comunale)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi