Giulianova. Il “nostro” Matteo Ciprietti torna a casa sano e salvo. Il video dell’incidente.

8 Giugno 2015 20:170 commentiViews: 487

Il video dell’incidente

https://www.youtube.com/watch?v=RTweLHRgCvA

a 9:07  l’incidente

 

Giulianova. Matteo è stato dimesso con la seguente diagnosi: trauma cranico con brutta commozione cerebrale, il gomito che aveva già fratturato ha subito nuovamente dei danni. E’ rientrato questa sera in attesa di mettersi in contatto con la Clinica Mobile del Dott. Costa che lo ha seguito sia in Portogallo che in Inghilterra, visto che sono presenti in tutte le gare come Medical center: per adesso la prassi era quella del ricovero e osservazione in quanto lui ha perso conoscenza per troppo tempo e dovevano agire così. L’impatto è stato fortissimo, in quanto è successo alla prima curva ed un pilota portoghese lo ha colpito da dietro , sbattendolo fuori pista e urtando con altre 5 moto, di cui, 2 sono rimaste sul suo corpo immobili. Le immagini che abbiamo visto in tv erano crude, lui è stato soccorso da due piloti che gli hanno tolto le moto che aveva sopra e poi tantissimi minuti interminabili, tanto che i giudici di gara avevano fatto sventolare subito la bandiera rossa. Poi l’immagine più dura di Matteo che è disteso a terra e privo di sensi. Adesso è tornato nella sua Giulianova circondato dall’affetto dei familiari e dei suoi numerosissimi fans.

Matteo Ciprietti

Matteo Ciprietti

Il Comunicato di ieri sera

 

PORTIMAO (PORTOGALLO). Nel corso della 5^ tappa dell’ European Junior cup Pata Honda, il diciassettenne pilota giuliese Matteo Ciprietti, partito già con una frattura al gomito destro, è stato investito e incastrato da due moto. Stava affrontando la sua gara per portare a casa un buon risultato, quando è stato preso in pieno da un pilota portoghese coinvolgendo altre cinque moto. Matteo è rimasto sepolto da due moto, immobile, impossibilitato a rialzarsi. Soccorso dagli altri piloti che lo hanno liberato dalle moto per dare la possibilità ai medici di percorso di intervenire prontamente, Matteo è stato subito trasferito in ospedale dove sono tuttora in corso tutti gli accertamenti, Si sospetta una bruttissima commozione celebrare che costringerà il giovane cantauro giuliese a rimanere nell’ospedale Portoghese. Ciprietti ha parlato con i familiari per tranquillizzarli . Anche questa volta saluta tutti e ringrazia tutti i suoi fan. Sono attesi ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore.

PORTIMAU PORTOGALLO

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi