Abruzzo

Cerratina di Pianella: il 5 luglio a tutto ciclismo con il campionato regionale CSI Abruzzo


Domenica 5 luglio è il giorno dei campionati regionali di ciclismo sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano-Comitato Abruzzo.

La manifestazione, indetta dal CSI Abruzzo con organizzazione tecnica a cura dell’ASD Caprara Cycling Team, è in programma lungo le strade del comune di Pianella (Pescara) nel classico circuito ad anello chiuso di Cerratina per una percorrenza totale di 10 chilometri a giro.

La gara è aperta a tutti gli enti della consulta e nasce con lo spirito di far divertire i tantissimi appassionati della disciplina che vogliono provare forti emozioni regalate da percorsi ben attrezzati per pedalare in bicicletta nell’entroterra pescarese.

Da un anno a questa parte, il ciclismo è approdato nell’orbita del CSI Abruzzo: a fare da anello di congiunzione è stata senza dubbio l’ASD Caprara Cycling Team che l’anno scorso, capeggiati dal responsabile Dario Di Lullo, hanno ottenuto risultati di prestigio nel nazionale.

“ A nome del comitato organizzatore – spiega Dario Di Lullo – e in stretta collaborazione con il CSI Abruzzo presieduto da Angelo De Marcellis – stiamo lavorando con grande impegno per realizzare un evento che possa lasciare il segno, non solo dal punto di vista tecnico-agonistico, ma sia un’importante occasione di promozione del nostro sport e del panorama delle attività ciclistiche in seno al Centro Sportivo Italiano per il vasto pubblico dei non addetti ai lavori ”.

È prevista una sostanziosa premiazione ai primi 5 classificati di prima serie e ai primi 3 classificati di seconda serie di tutte le categorie.

Per domenica prossima, il ritrovo è previsto alle ore 7:30 presso Piazza del Sole a Cerratina di Pianella. Alle ore 9:00 la partenza della prima gara (5 giri): Categorie M4-M5 di prima e seconda serie M6, la categoria unica formata da M7 e M8, e donne; alle ore 10.30 partirà la seconda gara (6 giri):  Categorie Elite Sport e M1(accorpate) , M2, M3 di prima e seconda serie. 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.