Atri a Tavola ottiene il patrocinio di Expo 2015. Presentate a Casa Abruzzo le linee guida della XIII edizione

14 Giugno 2015 21:390 commentiViews: 11

 

 

MILANO. L’evento “Atri a Tavola” è riuscito ad ottenere il prestigioso patrocinio di Expo Milano 2015, l’Esposizione Universale che l’Italia ospita dal primo maggio al 31 ottobre di quest’anno. La notizia è stata comunicata dalla Commissione Patrocini di Expo 2015 S.p.A. a seguito dell’assenso dell’Amministratore Delegato Dott. Giuseppe Sala. L’Associazione Promoeventi, ideatrice e organizzatrice, insieme al Comune di Atri, della manifestazione “Atri a Tavola”, ha appreso la notizia durante la presentazione della prossima edizione della manifestazione ducale che si è svolta proprio a Milano, lo scorso 4 giugno, all’interno di Casa Abruzzo, lo spazio espositivo allestito dalla Regione Abruzzo nella centralissima Via Brera in concomitanza dell’Expo Milano 2015. «E’ il raggiungimento di un altro ambito traguardo – afferma orgoglioso Mirko Toscani, Presidente dell’Associazione Promoeventi -. Un riconoscimento dal ‘sapore’ del tutto speciale perché arrivato in seguito al lavoro che perseguiamo da anni grazie e sopratutto alle istituzioni e agli espositori che continuano a non farci mancare il loro costante supporto». “Atri a Tavola”, la più importante kermesse abruzzese dedicata al “buon gusto” giunge quest’anno alla sua XIII edizione. Il 2015 è un anno speciale per ciò che concerne l’alimentazione e la nutrizione e “Atri a Tavola” non poteva mancare all’appuntamento con gli eventi milanesi. Prerogativa della manifestazione ducale, sin dalla prima edizione, è stata quella di promuovere e valorizzare il patrimonio culturale ed enogastronomico del territorio locale, diventando nel corso degli anni un’importante vetrina per i tantissimi produttori abruzzesi. Per una felice intuizione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Atri, il tema della prossima edizione di “Atri a Tavola” è incentrato attorno all’Uovo della Gallina Nera atriana, l’antica specie nota fin dal IV secolo a.C. e recentemente riscoperta grazie ad un attento lavoro di ricerca finalizzata alla valorizzazione della biodiversità. Già nella giornata del 4 giugno, all’interno di Casa Abruzzo, al termine della presentazione di “Atri a Tavola”, accanto ad una delegazione di produttori atriani, che partecipano ogni anno alla manifestazione, e che hanno generosamente provveduto all’allestimento di un’area espositiva con degustazioni gratuite dei loro prodotti, lo Chef stellato Davide Pezzuto ha dato vita ad un’anteprima di Cooking Show realizzando un piatto il cui ingrediente principale è stato proprio l’uovo della Gallina Nera atriana. La scelta tematica della XIII edizione non è quindi affatto casuale, bensì rappresenta l’ideale conclusione di un progetto portato avanti durante l’anno scolastico dagli alunni dell’Istituto Comprensivo di Atri, il cui lavoro, svolto attraverso dei laboratori didattici, è stato premiato al concorso “La scuola per Expo 2015” bandito dal MIUR, nella categoria tematica “Storia dell’uomo, storie di cibo”. Il progetto è stato illustrato da una delegazione di studenti presenti il 5 giugno presso il Vivaio Scuole di Padiglione Italia a Expo Milano 2015. Nell’occasione sono stati inoltre proiettati il video istituzionale della Città ducale e quello del Cooking Show di “Atri a Tavola” girato nella Corte del Palazzo Ducale. «Cooking Show, Ospiti famosi, Chef stellati, degustazioni, Convegni, Mostre, Spettacoli e Concerti… tutto questo è “Atri a Tavola” – conclude Toscani – I profumi, i sapori, le forme e il gusto diventano i protagonisti dell’evento che tornerà puntuale nel centro storico ducale, in provincia di Teramo, il 12/13 luglio e il 12/13 agosto».

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi