APPENNINO PARCO D’EUROPA I PARCHI ABRUZZESI ALL’EXPO PER IL RILANCIO DELL’ECONOMIA E DEL TURISMO

14 Giugno 2015 21:500 commentiViews: 8

 

            Prosegue il tour itinerante del progetto Appennino Parco d’Europa che, dopo Roma e L’Aquila, approda all’Expo di Milano, luogo vetrina, di partenariato e di ideali. In questo mix di grandi obiettivi anche i Parchi della Regione verde d’Europa, l’Abruzzo, avranno il loro spazio per uno straordinario rilancio: lunedì 15 giugno, presso il Media Center, si svolgeranno una serie di eventi dedicati al Sistema delle Aree Protette Abruzzesi.

Alle ore 18:30 si terrà la prima del documentario RAI “La terra trema – Coltivare per ricostruire” girato nei parchi abruzzesi con la collaborazione di Federparchi: Avezzano 1915, L’Aquila 2009. Due terremoti che hanno ridisegnato il paesaggio e l’economia di un territorio. Un viaggio sulla linea ferroviaria della dorsale centrale, da Terni a Sulmona, passando per L’Aquila, nel cuore del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. L’incontro con le comunità della montagna, il coraggio di chi è rimasto, il rito dello scambio dei semi, i camminanti e la festa di Sant’Antonio.

Il pomeriggio proseguirà alle ore 19:15 con un momento di confronto tra i rappresentanti dei parchi abruzzesi e gli autori RAI per dibattere sul ruolo delle aree protette per la Regione Abruzzo. L’incontro sarà presieduto da Giampiero Sammuri, Presidente Federparchi, le conclusioni saranno affidate all’Assessore ai Parchi della Regione Abruzzo Donato Di Matteo. Alle ore 20:00 ci sarà lo spettacolo del gruppo abruzzese “I Roppoppò e la sua band”, a seguire un light lunch con i prodotti tipici abruzzesi.

            “Cerchiamo di cogliere questa straordinaria occasione per rilanciare l’economia e il turismo dei parchi abruzzesi, raccontando al mondo ciò che può offrire il nostro bellissimo territorio” – ha detto l’Assessore Di Matteo. “L’esperienza Expo renderà internazionale il progetto Appennino Parco d’Europa, – ha aggiunto il Presidente di Federparchi Sammuri – grazie ad una rinnovata sinergia tra l’Assessorato ai Parchi della Regione Abruzzo e la Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve Naturali.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi