SABATO 9 MAGGIO AL PALAZZO DEL MARE SI CELEBRA LA “FESTA DELL’EUROPA 2015”

7 maggio 2015 22:550 commentiViews: 14

 

 

Il tema scelto quest’anno dalla Commissione Europa è quello della “Cooperazione allo sviluppo”

 

Il Punto Europa del Comune di Roseto degli Abruzzi, in collaborazione con il Centro Europe Direct e il Centro Servizi per il Volontario di Chieti, organizza per il prossimo 9 maggio la “Festa dell’Europa 2015” che si terrà, dalle ore 9:30 alle ore 12:00, presso il Palazzo del Mare di Roseto degli Abruzzi.

 

Il tema che la Commissione Europea invita a diffondere, con forza, per l’anno in corso è quello della “Cooperazione allo sviluppo” attraverso l’informazione dei cittadini sulle politiche messe in campo dall’UE e dagli Stati membri e sui risultati conseguiti e di prossima realizzazione; la promozione della partecipazione diretta, del pensiero critico e dell’interesse attivo della cittadinanza, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dei benefici della cooperazione allo sviluppo dell’Unione anche per i cittadini.

 

Il 2015 è un anno speciale per lo sviluppo, è stato infatti il primo anno europeo dedicato all’azione esterna dell’Unione Europea e al ruolo dell’Europa nel mondo. Per le organizzazioni di tutta Europa che si occupano di sviluppo si tratta di un’opportunità senza precedenti per mettere in evidenza l’impegno della stessa per eliminare la povertà a livello mondiale e stimolare un maggior numero di cittadini europei a interessarsi e sentirsi partecipi dello sviluppo. Il 2015 è anche l’anno in cui il mondo aveva concordato di raggiungere gli obiettivi di sviluppo del millennio stabiliti nel 2000 e in cui la comunità internazionale si accorderà sul futuro quadro globale per l’eliminazione della povertà e lo sviluppo sostenibile.

 

Il nostro territorio conferma la sua grande vocazione europea e l’attenzione a certe tematiche, soprattutto nel campo della cooperazione e dell’interscambio, come confermato dal recente successo ottenuto dalla tre giorni di gemellaggi ed incontri per la promozione economica, turistica, culturale e sportiva avuti qualche settimana addietro” sottolinea il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone.

 

L’incontro di sabato prossimo vedrà la partecipazione di enti e personalità che operano già nel settore e che interverranno sull’educazione allo sviluppo, lo scambio di informazioni e la condivisione di esperienze e di buone prassi tra amministrazioni nazionali, regionali o locali e altre organizzazioni e studi e indagini.

 

Guardiamo con grande interesse ai progetti di cooperazione e sviluppo messi in campo dall’Europa – conferma l’Assessore con delega alle Politiche Comunitarie, Fabrizio Fornaciari – riteniamo quindi che giornate di studio ed incontro come queste possano essere utilissime per gettare le basi per future cooperazioni e conoscere le opportunità che l’Europa ha da offrirci”.

 

Abbiamo invitato alla Festa dell’Europa 2015 le classi quarte e quinte degli Istituti superiori del nostro territorio perché, non mi stancherò mai di sottolinearlo, i giovani sono il nostro futuro ed è giusto che comprendano l’importanza della “Cooperazione allo sviluppo” e di quanto l’Europa può dare loro in termini di crescita, esperienze formative e di vita” dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali ed alla Pubblica Istruzione, Alessandro Recchiuti.

 

Dopo il saluto delle autorità e la relazione degli organizzatori ci saranno gli interventi del Dott. Pietro Sabatino, dottorando di ricerca in Sociologia dello Sviluppo presso l’Università degli Studi di Teramo e Project Manager dell’Associazione Noi@Europe, che svolge la sua attività presso gli Uffici del Centro Europe Direct di Napoli e della Dott.ssa Annica Perini, Presidente della Cooperativa CIM Onlus di Forlì, una realtà che lavora quotidianamente per il miglioramento delle politiche migratorie nazionali ed internazionali, dell’inclusione sociale dei migranti nel territorio italiano, ma che svolge ruolo attivo nell’elaborazione di piani di sviluppo agricoli sostenibili, che favoriscano e rispettino le identità dei cittadini africani.

 

Roseto 07/05/2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi