L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PROVVEDE A RIPULIRE IL LITORALE DALLE CARCASSE E DAI NATANTI ABBANDONATI

25 Maggio 2015 22:210 commentiViews: 12

 

 

Nei giorni scorsi l’Ufficio Tecnico comunale, la Polizia Municipale ed il Comandante del Locamare di Roseto degli Abruzzi, Domenico Perruni, hanno svolto un sopralluogo sulle spiagge pubbliche di Cologna Spiaggia e Roseto degli Abruzzi al fine di censire i natanti e le carcasse delle barche abbandonati sul litorale, così da dare avvio alla rimozione forzata degli stessi, prevista dall’Ordinanza n. 53 del 24/03/2015.

 

Il Comune provvederà ad eliminare i suddetti dalle spiagge rosetane procedendo con la rimozione e lo smaltimento delle carcasse e allo spostamento, al trasporto ed al deposito dei natanti. In entrambi i casi le spese per queste operazioni saranno interamente a carico dei proprietari.

 

Si ricorda inoltre che il Comune di Roseto degli Abruzzi, come previsto dal Piano Spiaggia, ha messo a disposizione, in via provvisoria, un alaggio pubblico incustodito, presente nella zona subito a nord del Lido Aragosta, nello spazio tra il fosso demaniale e lo stesso, in attesa di apposito bando pubblico, solo per quelle barche che già si trovano nei tratti di spiaggia adibiti, secondo la vecchia Ordinanza sindacale n. 50 del 07/07/2006, appunto ad alaggio pubblico.

 

Dopo aver lavorato per disciplinare la materia con un apposito regolamento e dopo aver pubblicato il bando per Cologna Spiaggia procediamo ora, come previsto dall’Ordinanza e dopo aver dato ampia comunicazione e tempo sufficiente ad attrezzarsi, alla rimozione dei natanti e delle carcasse ed alla pulizia del litorale rosetano in vista della stagione estiva” dichiara l’Assessore al Demanio, Camillo Di Pasquale. “Ad inizio autunno ci sarà anche, per il territorio rosetano, un bando pubblico per l’assegnazione definitiva degli spazio nell’apposito alaggio”.

Roseto 25/05/2015

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi