La storia dell’emigrazione italiana nelle scuole Conferenza stampa per la presentazione del Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo

5 Maggio 2015 19:490 commentiViews: 17

 

 

Giovedì 7 maggio 2015, ore 14.30

Sala Caduti di Nassirya (Palazzo Madama) – Senato della Repubblica

 

Il Senatore Claudio Micheloni, Presidente del Comitato per le questioni degli italiani all’estero, presenterà il volume “Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo” (Roma, SER ItaliAteneo – Fondazione Migrantes, 2014), giovedì 7 maggio, alle ore 14:30, presso la sala Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica. Per l’occasione, il senatore Micheloni proporrà l’inserimento della storia dell’emigrazione italiana nelle scuole, un provvedimento necessario per la formazione della coscienza collettiva delle nuove generazioni in merito a Memoria e Identità.

All’incontro interverranno Tiziana Grassi, giornalista e direttore del Dizionario, Delfina Licata, coordinatore scientifico del volume e ricercatrice della Fondazione Migrantes CEI, Concetta Mirisola, direttore generale INMP (Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà) e Flavia Crisaldi, docente di Geografia delle Migrazione presso l’Università di Roma La Sapienza.

 

Il “Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo”, sotto la direzione editoriale di Enzo Caffarelli, è un’opera colossale, che si articola in 1.500 pagine con 700 lemmi-articoli, a cui hanno lavorato 168 autori, e che racconta una pagina fondativa della storia italiana quale è stata la Grande Emigrazione tra Otto e Novecento, e che giunge  fino ai nostri giorni con migliaia di italiani che continuano a muoversi verso altre terre. La storia dell’emigrazione italiana è fatta di coraggio, sacrifici, sogni e conquiste, che ha visto partire oltre 27 milioni di connazionali in tutto il mondo, che oggi esprimono un portato di circa 80 milioni di oriundi.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi