Il Consiglio Provinciale saluta la CPO uscente.

14 Maggio 2015 23:210 commentiViews: 10

 

La seduta del Consiglio Provinciale di domani sarà l’occasione per porgere un saluto ed un ringraziamento alla Commissione Pari Opportunità uscente per l’impegno profuso in questi anni di mandato.

Il presidente Di Sabatino e tutto il Consiglio accoglierà alle 14,30 nella Sala Consiliare la Presidente Desiree Del Giovine e le componenti: Fiammetta Ricci, Tania Bonnici Castelli, Emanuela Ripani, Toriella Iezzi, Tiziana Centini, Vittorio Foglia, Alessandra Del Sordo , Alessandra Moscardelli, Lucia Verticelli Anna Paola Mazzone, Raiola Zaira, Andreani Marilena, Emilia Di Matteo

Tante le iniziative realizzate dalla Commissione uscente  a sostegno delle politiche di genere, contro le discriminazioni e a favore di campagne di informazione e prevenzione dei tumori femminili: in particolare vanno ricordate le iniziative e la raccolta fondi “Insieme Per La Fenice” a sostegno del Centro Antiviolenza.

“Ci apprestiamo a nominare una nuova commissione, l’8 maggio è scaduto il bando pubblico – commenta la vicepresidente Barbara Feretti – è il momento giusto per sottolineare il buon lavoro svolto da quella uscente non ultimo l’impegno prodigato a favore del Centro antiviolenza e le molte battaglie in difesa delle donne e dei minori”

Durante il Consiglio, inoltre, Elena Di Tommaso, Presidente dell’Associazione Culturale “Federica e Serena” in ricordo di Federica Moscardelli e Serena Scipione, studentesse di medicina, vittime del terribile terremoto che ha colpito l’Abruzzo il 6 Aprile 2009, consegnerà 3.000 euro raccolti dall’associazione per “La Fenice”.

Teramo 15 maggio 2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi