GRANDE RISULTATO PER IL COMUNE DI ROSETO DEGLI ABRUZZI CHE CONFERMA LA BANDIERA BLU E LA BANDIERA VERDE

6 maggio 2015 19:210 commentiViews: 9

 

 

Questa mattina durante la presentazione della Bandiera Verde 2015 è arrivata la conferma della Fee che ha invitato l’Amministrazione a ritirare la Bandiera Blu martedì prossimo a Roma

 

Importantissimo risultato per il Comune di Roseto degli Abruzzi che potrà fregiarsi, anche per il 2015, della Bandiera Blu della Fee (Fondazione per l’educazione e l’ambiente), che riceve ininterrottamente dal 1999, e della Bandiera Verde della SIPPS (Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale) che, per il quarto anno consecutivo, farà bella mostra sulle spiagge rosetane.

 

Questa mattina, durante la conferenza stampa per presentare la “Bandiera Verde”, prestigioso riconoscimento assegnato dai pediatri della SIPPS alle località ed alle spiagge italiane più idonee per i bambini e le loro famiglie, è arrivata la convocazione della Fee che martedì prossimo, 12 maggio, presso la Sala Tirreno della Regione Lazio, consegnerà al Comune di Roseto degli Abruzzi la Bandiera Blu.

 

Siamo felicissimi della conferma, anche per questo anno, di questi due importantissimi riconoscimenti che testimoniano, ancora una volta, la grande attenzione che questa Amministrazione mostra nei confronti del territorio e del turismo di qualità – sottolinea il sindaco di Roseto, Enio Pavone – si tratta di due risultati “non scontati” che giungono da esperti del settore dopo lunghe e meticolose analisi; credo quindi che non potranno che dare nuova spinta alla promozione turistiche della nostra bella città che, per l’ennesima volta, trova il giusto spazio tra le eccellenze turistiche e naturali del Paese”.

 

In attesa di ricevere la Bandiera Blu, che certifica non solo il mare pulito, ma anche servizi di qualità e gestione sostenibile del territorio da parte delle località turistiche balneari, lo scorso 25 aprile l’Assessore all’Ambiente, Fabrizio Fornaciari, si è recato a Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto, dove la locale Amministrazione comunale, assieme ai vertici della SIPPS, ha consegnato ai 100 comuni italiani premiati la Bandiera Verde, che Roseto degli Abruzzi riceve dal 2012.

 

E’ un grande onore per noi essere riusciti a confermare questo importantissimo riconoscimento per il quale non ci si candida, visto che viene liberamente assegnato da un campione di pediatri italiani a seguito di rigorose ed attente valutazioni” ha sottolineato, nel ritirare il riconoscimento a nome dell’Amministrazione comunale rosetana, l’Assessore all’Ambiente, Fabrizio Fornaciari. “Avere poi avuto conferma, questa mattina, che anche per quest’anno potremo fregiarci della Bandiera Blu è un ulteriore stimolo a proseguire sulla strada intrapresa e che ha permesso alla nostra città, negli ultimi anni, di diventare una delle mete turistiche più ambite e rinomate dell’Adriatico”.

 

Soddisfazione è stata espressa anche dal Vice-Sindaco, Maristella Urbini, per la conferma dei due vessilli che da diversi anni sventolano, assieme, sul lungomare rosetano.  “Per il quarto anno consecutivo conquistiamo la Bandiera Verde e, ora che a livello nazionale ha preso finalmente piede ed è diventato simbolo di turismo di qualità per le famiglie, possiamo dire, non senza un pizzico di orgoglio, che la nostra Amministrazione ci ha sempre creduto, lavorando per “pubblicizzarla” e farne uno dei punti d’attrattiva per il nostro territorio assieme alla più nota Bandiera Blu”.

 

Roseto 06/05/2015

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi