“Economia civile e innovazione sociale. Il valore della misurazione socio-economica”

14 Maggio 2015 18:390 commentiViews: 10

 

15- Maggio- 2015  ore 09:00- 12.30

Auditorium “Petruzzi”

Via Delle Caserme – Pescara

 

“Economia civile e innovazione sociale. Il valore della misurazione socio-economica” è il titolo del Convegno organizzato dal Polo Irene – Polo dell’Economia Civile, che si terrà venerdì 15 Maggio a partire dalle ore 09:00 presso l’Auditorium “Petruzzi” – Pescara.

 

L’obiettivo del convegno, nato dalla collaborazione tra il CeIS (Centro di Solidarietà “Associazione Gruppo Solidarietà” Onlus di Pescara), il Polo Irene e l’Università d’Annunzio di Chieti – Pescara è quello di promuovere iniziative e programmi di inclusione sociale valorizzando la centralità della persona e la sua tutela per incrementare il suo benessere e quello della comunità in cui opera.

Il tema del benessere è stato oggetto di un dibattito che ha investito esclusivamente la misurazione economica del fenomeno senza coinvolgere la dimensione sociale ed ambientale del concetto di benessere nel suo insieme. Oggi, la corretta misurazione del benessere diventa un’operazione qualificante che permette di organizzare un’offerta di servizi dedicati alla persona nella complessità delle sue dimensioni al fine di identificare tendenze e priorità per orientare le azioni ed progetti.

Il Polo Irene promuove una discussione tra la Pubblica Amministrazione, la collettività ed il sistema aziendale atta a programmare risposte alle esigenze collettive e co-progettare con tutti gli operatori economici, i quali vengono valutati, misurati e, quindi, proporzionalmente retribuiti, innescando così un circuito virtuoso di qualità dei servizi erogati e di sostenibilità della spesa.

Tutto il sistema economico, comprese le aziende profit, nell’inseguire il benessere collettivo, recupera così efficacia e implementa sistemi di welfare aziendale capaci di generare ulteriore benessere.

In questo impegno si inserisce il ruolo ed il servizio svolto dal Centro di Solidarietà “Associazione Gruppo Solidarietà” Onlus di Pescara -Ceis-, socio di Irene, la cui mission è in sintonia con i valori e gli impegni del Polo Irene, nei confronti della comunità concorrendo alla sua crescita civile ed al suo progresso mediante programmi di intervento e prevenzione in vista della costruzione di una “società a misura d’uomo”. A questo si aggiunge il contributo scientifico della Università D’Annunzio di Chieti – Pescara che, testimone del valore collettivo dei servizi alla persona, racconta l’implementazione di un modello di social innovation.

Tra i relatori, Marinella Sclocco, Assessore Regionale alle Politiche Sociali,  il Prof. Nicola Mattoscio – Professore Ordinario all’Università di Chieti – Pescara, Luciano Squillaci, Vice Presidente FICT (Federazione Italiana Comunità Terapeutiche), i prof E. Bucciarelli e N. Scapicchio.

Modererà Michele Ianniello, Presidente del Polo dell’Economia Civile IRENE.

Di seguito il programma completo dei lavori:

 

Ore 09.00: Registrazione partecipanti

 

Ore 09.30: Apertura Lavori

Anna Durante – Presidente CeIS

Saluti Autorità

 

 

 

Ore 10.00 Interventi:

–          “Economia sociale e nuovi modelli di welfare” – Nicola Mattoscio – Professore Ordinario – Università di Chieti-Pescara

 

–          “Lo sviluppo su scala umana nella prospettiva dell’Economia Civile e dell’Innovazione Sociale: un nuovo protocollo applicato” – Edgardo Bucciarelli – Ricercatore Universitario – Università di Chieti-Pescara

 

–           “La satisfaction nelle organizzazioni: dalla misurazione alla valutazione – Nicola Scapicchio – Esperto di direzione e organizzazione aziendale

 

–          Welfare di comunità, sussidiarietà e riforme terzo settore: situazione attuale e prospettive future” – Luciano Squillaci Vice Presidente FICT (Federazione Italiana Comunità Terapeutiche)

 

–          “Politiche Sociali in Abruzzo: espressione di un welfare generativo” Marinella Sclocco Assessore Regionale alle Politiche Sociali

 

Modera Michele Ianniello Presidente di IRENE, Polo dell’Economia Civile

 

 

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi