DOPO IL GRANDE SUCCESSO DEL TOUR ABRUZZESE, “L’INCROCIO” A ROMA IL 16 E 17 MAGGIO

14 maggio 2015 23:160 commentiViews: 6

 

 

 

– La commedia (regia di Aurelio Caressa con la compagnia Iperplessi e la partecipazione straordinaria di Viviana Bazzani) andrà in scena al Teatro Anfitrione  –

 

Roma – Dopo il grande successo riscosso nel tour abruzzese, conclusosi lo scorso 25 aprile al Teatro Fenaroli di Lanciano dopo aver toccato Orsogna, Chieti, Pescara e Guardiagrele,  la commedia teatrale “L’Incrocio” (regia di Aurelio Caressa con la compagnia teatrale Iperplessi con la partecipazione straordinaria di Viviana Bazzani) andrà in scena il 16 e 17 maggio al Teatro Anfitrione di Roma.

Gli spettacoli inizieranno alle 21.00 (sabato 16 maggio) e alle 18.00 (domenica 17 maggio).

Iperplessi sostengono i progetti delle associazioni Rete Sicurezza Solidale e Progetto Noemi Onlus.

 “L’Incrocio” sarà di nuovo in tour sulle piazze la prossima estate.

 

SINOSSI

 

La compagnia teatrale Iperplessi, con sede in Pescara, è composta da attori professionisti e nasce dal sodalizio artistico tra Viviana Bazzani, ex agente di polizia che oggi si divide tra impegni di cinema, teatro e televisione dopo aver partecipato alla quinta edizione dell’Isola dei Famosi, e Aurelio Caressa, regista romano di ultra trentennale esperienza, che è anche attore e autore. Circostanza dell’incontro è stata la messa in scena, nella stagione passata, de “Il gatto con gli stivali”, mini musical destinato a un pubblico non solo giovanile.

Come prima realizzazione si è voluto puntare su un testo estremamente brillante e scanzonato, ma non banale. Da una idea originale di Anna Mazzone, rielaborata a quattro mani con Aurelio Caressa, nasce “L’Incrocio”, una commedia sobria ed elegante che trae spunti dalla commedia dell’arte e imbastisce nella storia giochi ed equivoci umoristici in un contesto di vita quotidiana dei nostri giorni. Per un blando gioco del fato un crocevia diventerà per i protagonisti della vicenda un metaforico incontro, dove avranno modo di chiarire quei dubbi e quelle incomprensioni che li hanno guidati proprio al medesimo incrocio. Nell’appartamento del protagonista alberga il fantasma di Napoleone che…

 

IL REGISTA

 

Aurelio Caressa, e nato a Spinazzola,  (Bt) nel 1957, e risiede dal ’66 a Roma. Ha debuttato in teatro all’età di 6 anni con il Collettivo teatrale spinazzolese e realizza la sua prima regia nel 1982. Ha portato in scena testi suoi e classici riadattati prediligendo un teatro tragicomico. Ha lavorato con registi quali Sergio Bargone, Nino Scardina, Sergio Doria, Enzo Milioni e Reno Bromuro.

Ha avviato diverse compagnie teatrali, tenuto stage per adulti e bambini e, in ultimo, un corso di “Regia teatrale”.

 

COMPAGNIA TEATRALE IPERPLESSI:

 

Luca Aceto

Viviana Bazzani

Mariano Della Pelle

Aurelio Caressa

Piero Montesi

Simone Di Giorgio

Delia Montebello

Antonino Scandura

 

 

Biglietto d’ingresso: 12 € per gli adulti, ingresso gratuito per i bambini (biglietti acquistabili su prenotazione o nei giorni di spettacolo al botteghino. Prenotazioni: 06.5750827 – 338.8377584) 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi