Sport

Coppa interamnia: conferenza di servizi all’assessorato allo Sport

 

 

Di intesa con il Sindaco Maurizio Brucchi, l’assessore allo Sport Francesca Lucantoni, ha convocato per questa mattina una riunione allo scopo di definire gli aspetti organizzativi e logistici della prossima Coppa Interamnia di pallamano, edizione n° 43 in calendario dal 5 all’11 Luglio prossimi. La conferenza di servizi odierna, ha fatto seguito ad una prima riunione ricognitiva che si era tenuta nello scorso mese di Ottobre.

 

Negli uffici dell’assessorato hanno congiuntamente fatto il punto della situazione anche l’assessore al Commercio Marco Tancredi e quello ai Lavori Pubblici, Giorgio Di Giovangiacomo; oltre a funzionari e tecnici degli uffici Lavori Pubblici, SUAP, Commercio, Bilancio, Ambiente, Pubblica Istruzione, Traffico e al vice-comandante del Corpo di Polizia Municipale Saverio Finocchi; sono intervenuti Pierluigi Montauti, patron della Coppa e Fabrizio Quaranta, collaboratore di  quest’ultimo. Presenti anche un rappresentante della ASL di Teramo e l’ing. Ennio Abbatesciani di Linea Informatica.

 

Sono stati affrontati tutti gli aspetti organizzativi: dagli adempimenti burocratici alla disponibilità di strutture ricettive. Sono stati anche esaminati gli elementi critici emersi nella precedente edizione della manifestazione, così come al centro dei lavori sono state poste le considerazioni inerenti l’insieme degli aspetti connessi alle attività ricreative e di spettacolo.

Con la regia dell’Assessore Lucantoni, ciascun dirigente ha considerato gli scenari che si aprono, individuando per ciascun aspetto le modalità di intervento e il sistema di azione.

 

La conferenza di servizi ha pertanto dato il via alle attività organizzative della Coppa, con gli uffici comunali che provvederanno a sostenere ed affiancare gli organizzatori in ogni segmento in cui la stessa è articolata.

 

Da rimarcare che quest’anno, a differenza del passato, tale incontro è stato organizzato con anticipo, e questo per favorire modalità più efficaci e risolutive e organizzare al meglio il complesso apparato sportivo, ricreativo, commerciale, turistico e logistico in cui la manifestazione è articolata.

 

print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.